“Horizon”: Kevin Costner tornerà dietro la macchina da presa per dirigere un nuovo western

“Horizon”: Kevin Costner tornerà dietro la macchina da presa per dirigere un nuovo western

Dopo aver esordito alla regia nel 1991 con “Balla coi Lupi”, grazie al quale ha vinto i Premi Oscar come Miglior Film e Regia, e “Terra di confine – Open Range” del 2003, Kevin Costner tornerà dietro la macchina da presa per dirigere il western “Horizon”, il cui casting partirà a febbraio e l’inizio riprese è fissato per il 29 agosto nello Utah.

Costner, recentemente protagonista della serie di successo “Yellowstone” inoltre, interpreterà, produrrà e finanzierà attraverso la sua Territory Pictures il progetto, che racconterà l’espansione e l’insediamento dell’ovest americano prima e dopo la guerra civile.

“L’espansione dell’America in occidente è stata irta di pericoli e intrighi dagli elementi naturali, alle interazioni con le popolazioni indigene che vivevano sulla terra e alla determinazione e, a volte, alla spietatezza di coloro che cercavano di stabilirla” – ha dichiarato Costner“‘Horizon’ racconta la storia di quel viaggio in modo onesto e immediato, evidenziando i punti di vista e le conseguenze delle decisioni sulla vita e sulla morte dei personaggi.”

FONTE DEADLINE