“Assassinio sul Nilo”: i protagonisti nei Character Poster Italiani del film al cinema dal 10 febbraio

“Assassinio sul Nilo”: i protagonisti nei Character Poster Italiani del film al cinema dal 10 febbraio

Il film 20th Century Studios “Assassinio sul Nilo”, diretto dal cinque volte candidato al premio Oscar® Kenneth Branagh e interpretato da un cast stellare, arriverà il 10 febbraio nelle sale italiane distribuito da The Walt Disney Company Italia.

Nell’attesa sono stati rilasciati i Character Poster Ufficiali Italiani, che vedono però l’assenza di Armie Hammer.

Basato sul romanzo del 1937 di Agatha Christie, “Assassinio sul Nilo” è un audace mystery-thriller sul caos emotivo e sulle fatali conseguenze scatenate dall’amore ossessivo. Kenneth Branagh torna nei panni dell’iconico detective Hercule Poirot, insieme a Tom Bateman, la quattro volte candidata all’Oscar® Annette Bening, Russell Brand, Ali Fazal, Dawn French, Gal Gadot, Armie Hammer, Rose Leslie, Emma Mackey, Sophie Okonedo, Jennifer Saunders e Letitia Wright. La sceneggiatura di Assassinio sul Nilo”, che riunisce il team di filmmaker dietro al successo globale “Assassinio sull’Orient Express”, è basata sul romanzo di Agatha Christie (edito in Italia da Mondadori) ed è firmata da Michael Green. Il film è prodotto da Ridley Scott, Kenneth Branagh, p.g.a., Judy Hofflund, p.g.a. e Kevin J. Walsh, mentre Mark Gordon, Simon Kinberg, Matthew Jenkins, James Prichard e Matthew Prichard sono i produttori esecutivi.

La vacanza in Egitto dell’investigatore belga Hercule Poirot a bordo di un elegante battello a vapore si trasforma in una terrificante ricerca di un assassino quando l’idilliaca luna di miele di una coppia perfetta viene tragicamente interrotta. Ambientata in uno scenario epico, caratterizzato da ampi panorami desertici e dalle maestose piramidi di Giza, questa drammatica storia di un amore finito male presenta un gruppo cosmopolita di viaggiatori dal look impeccabile, con colpi di scena che lasceranno il pubblico con il fiato sospeso fino alla scioccante rivelazione finale.

Girato con cinepresa 65mm Panavision alla fine del 2019Assassinio sul Nilo” trasporta il pubblico negli anni ‘30, ricreando molti dei luoghi che hanno ispirato l’affascinante thriller di Agatha Christie.

La Redazione