“Red Notice”: Netflix starebbe sviluppando due sequel

“Red Notice”: Netflix starebbe sviluppando due sequel

A quanto pare, Netflix starebbe sviluppando ben due sequel di “Red Notice”, l’action movie con protagonisti Dwayne Johnson, Ryan Reynolds e Gal Gadot che ha debuttato sulla piattaforma del colosso dello streaming lo scorso 12 novembre.

L’intenzione, secondo quanto riportato da Deadline, sarebbe di dare il via alla lavorazione ad inizio del 2023, girando i progetti back to back ovviamente tenendo conto degli impegni delle tre star protagoniste, ovvero Dwayne Johnson, Gal Gadot e Ryan Reynolds, che saranno guidati ancora una volta da Rawson Marshall Thurber, già a lavoro sulla sceneggiatura.

A produrre i sequel, che introdurranno dei nuovi personaggi che daranno vita ad una squadra in stile “Oscean’s Eleven”, Beau Flynn attraverso la sua Flyn Pictures, Dwayne Johnson, Hiram Garcia e Dany Garcia per conto della Seven Bucks Productions, e da Thurber e la sua Bad Version Productions.

Scritto e diretto da Rawson Marshall Thurber in “Red Notice” John Hartley (Dwayne Johnson) è il più grande profiler dell’FBI ed è alle prese con un nuovo red notice, il mandato dell’Interpol per la cattura dei maggiori latitanti. Le sue ricerche in tutto il pianeta lo catapultano in una rocambolesca rapina, durante la quale è costretto ad allearsi con il più grande responsabile di furti d’arte, Nolan Booth (Ryan Reynolds), per poter catturare la ladra di opere artistiche più ricercata al mondo, soprannominata “L’Alfiere” (Gal Gadot). Ne segue una grande avventura che trascina i tre protagonisti, sempre insieme loro malgrado, in giro per il globo tra piste da ballo, prigioni isolate e giungle selvagge.

FONTE DEADLINE