Fabio e Damiano D’Innocenzo gireranno il loro prossimo film negli Stati Uniti

Fabio e Damiano D’Innocenzo gireranno il loro prossimo film negli Stati Uniti

Al cinema da oggi 13 gennaio con il loro terzo film “America Latina”, come riportato e confermato da Deadline, Fabio e Damiano D’Innocenzo hanno firmato un accordo con una delle talent and media agencies statunitensi più importanti, ovvero la WME.

Il loro prossimo progetto quindi sarà girato negli Stati Uniti e in lingua inglese, ed ovviamente al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito se non che si tratterà di una commedia oscura e poetica, con al centro della scena l’analisi della famiglia all’interno della società contemporanea. Le riprese dovrebbero partire in estate del 2023, dopo la realizzazione della precedentemente annunciata loro prima serie televisiva per Sky la cui lavorazione partirà il prossimo settembre.

Presentato in concorso alla 78esima Mostra internazionale del Cinema di Venezia, “America Latina” è interpretato da Elio GermanoAstrid Casali, Sara Ciocca, Maurizio LastricoCarlotta Gamba, Federica Pala, Filippo Dini e con la partecipazione di Massimo Wertmüller.

Prodotto da Lorenzo Mieli per THE APARTMENT, società del gruppo FREMANTLE e VISION DISTRIBUTION, in co-produzione con LE PACTE, in collaborazione con SKY, è ambientato a Latina, tra le paludi, le bonifiche, le centrali nucleari dismesse e l’umidità.

Massimo Sisti è il titolare di uno studio dentistico che porta il suo nome. Professionale, gentile, pacato, ha conquistato tutto ciò che poteva desiderare: una villa immersa nella quiete e una famiglia che ama e che lo accompagna nello scorrere dei giorni, dei mesi, degli anni. La moglie Alessandra e le figlie Laura e Ilenia (la prima adolescente, la seconda non ancora) sono la sua ragione di vita, la sua felicità, la ricompensa a un’esistenza improntata all’abnegazione e alla correttezza. È in questa primavera imperturbabile e calma che irrompe l’imprevedibile: un giorno come un altro Massimo scende in cantina e l’assurdo si impossessa della sua vita.

FONTE DEADLINE