“La meravigliosa storia di Henry Sugar”: Benedict Cumberbatch protagonista dell’adattamento diretto da Wes Anderson

“La meravigliosa storia di Henry Sugar”: Benedict Cumberbatch protagonista dell’adattamento diretto da Wes Anderson

Nelle sale italiane lo scorso 11 novembre con “The French Dispatch”, Wes Anderson, a più dieci anni di distanza da “Fantastic Mr. Fox”, tratto da “Furbo, il Signor Volpe”, ha deciso di tornare nel mondo di Roald Dahl dirigendo “La meravigliosa storia di Henry Sugar”, adattamento targato Netflix del racconto pubblicato nel 1977, parte della raccolta che include sette storie ed uscita in Italia con il titolo di “Un gioco da ragazzi e altre storie”.

Interprete protagonista del film, basato sulla vera storia del mistico pakistano Kuda Bux che si dice riuscisse a vedere anche con gli occhi bendati, Benedict Cumberbatch, il quale sta riscuotendo un grande successo e portando a casa svariati premi grazie alla sua magistrale performance ne “Il Potere del Cane” di Jane Campion.

Cumberbatch vestirà per l’appunto i panni di Henry Sugar, un annoiato inglese che venuto a conoscenza, grazie al dottor Cartwright, della particolare vicenda di Bux, ne rimane affascinato, ed una volta acquisita la medesima capacità inizierà ad usarla per scopi personali sbancando i casinò in giro per il mondo. Tuttavia, dovrà pagare un prezzo molto alto.

La data di inizio lavorazione non è stata ancora svelata, ma, come riportato dal giornalista Baz Bamihboye del DailyMail, dovrebbe partire a breve a Londra.

© Riproduzione Riservata