“Next Goal Wins”: Will Arnett sostituirà Armie Hammer nel film di Taika Waititi

“Next Goal Wins”: Will Arnett sostituirà Armie Hammer nel film di Taika Waititi

In seguito alle polemiche nate dalla diffusione sui social di alcuni messaggi privati a quanto pare inviati a donne da lui frequentate, e contenenti particolari violente fantasie sessuali, Armie Hammer, non solo, come ben si sa, è stato costretto ad abbandonare diversi progetti tra cui laction comedy con Jennifer Lopez “Shotgun Wedding”, il thriller “Billion Dollar Spy” di Amma Asante, la commedia di Brodway “The Minutes”, e la serie targata Paramount+ “The Offer”, bensì come riportato da Deadline, è stato sostituito anche nel film “Next Goal Wins” di Taika Waititi.

A subentrare e sostituire l’interprete di “Chiamami col tuo nome” infatti è Will Arnett.

Basato sull’omonimo documentario britannico diretto nel 2014 da Mike Brett e Steve Jamison, “Next Goal Wins” racconterà la storia della nazionale di calcio dell’American Samoa, ed in particolare del tentativo del, suo coach, Thomas Rongen, di trasformare il team di eterni perdenti in una squadra in grado di qualificarsi ai Mondiali di Calcio Fifa.

Elisabeth Moss e Michael Fassbender saranno i protagonisti, ed al loro fianco troveremo: Oscar Kightley, David Fane, Beulah Koale, Lehi Falepapalangi, Semu Filipo, Uli Latufeku, Rachel House e Kaimana, al suo debutto attoriale, presterà il volto a Jaiyah Saelua, il primo calciatore genderqueer a competere nella prestigiosa competizione.

Autori anche della sceneggiatura Iain Morris assieme allo stesso Waititi produttore con Jonathan Cavendish, Garrett Basch, Andy Serkis, Will Tennant, Kathryn Dean, David Greenbaum, Matthew Greenfield e Taylor Friedman.

Il regista ha inoltre pronunciato straordinarie parole su “Next Goal Wins” e sul gruppo coinvolto, così come i responsabili della produzione per Fox Searchlight si sono dichiarati estremamente entusiasti.

FONTE DEADLINE