Addio a Betty White, la pluripremiata attrice ci lascia all’età di 99 anni

Addio Betty a White, la pluripremiata attrice ci lascia all’età di 99 anni

A poche ore dalla fine di questo difficilissimo 2021, arriva la triste notizia della scomparsa della pluripremiata attrice Betty White, celebre volto di Rose nella serie “Cuori senza età” trasmessa dal 1985 al 1992.

Tra le prime donne a condurre uno show televisivo da sola, la White, nota attivista per i diritti degli animali, contribuì ad aprire le porte all’interno dell’industria dell’intrattenimento a molte donne. Nominata agli Emmy come Miglior Attrice nel 1951 per la serie di varietà “Hollywood of Television”, che la vide al fianco di Al Jarvis, recitò nella serie comica “Betty Turbivillle”, da lei prodotta attraverso la sua etichetta la Bandy Productions, e diretta da una regista donna, successivamente, nel 1954 nel suo show “The Betty White Show”, assunse come ospite fisso il performer afroamericano Arthur Duncan, una decisione questa che nonostante le rimostranze degli spettatori fu irremovibile.

Nel corso della sua lunga carriera vinse 8 Emmy Awards incluso il premio alla carriera assegnatole nel 2015. Tra i suoi lavori televisivi ricordiamo “The Mary Tyler Moore Show, The Practice”, “The John Laroquette Show”, “The Bold and the Beautiful”, “Boston Legal” e “Hot in Cleveland”, nel cinema “Tempesta su Washington”, “Pioggia infernale”, “Il genio”, “Lake Placid”, “Storia di noi due”, “Un ciclone in casa” e “Ricatto d’amore”, infine nel doppiaggio in “Lorax – Il guardiano della foresta”, “Ponyo sulla scogliera”, “Toy Story 4” e “Tappo – Cucciolo in un mare di guai”,

Ad annunciarne la morte, avvenuta giovedì a pochi giorni dal suo centesimo compleanno, il suo agente Jeff Witjas.

“Anche se Betty stava per compiere 100 anni, pensavo che sarebbe vissuta per sempre. Mi mancherà terribilmente come il mondo animale che lei amava così tanto. Non credo che Betty abbia mai temuto di morire perché ha sempre voluto essere con il suo amato marito Allen Ludden. Credeva che sarebbe stata di nuovo con lui.”

FONTE DEADLINE