Critics’ Choise Awards: rinviata la cerimonia di premiazione della 27esima edizione

Critics’ Choise Awards: rinviata la cerimonia di premiazione della 27esima edizione

La Critics Association, a causa alla rapida e crescente diffusione negli Stati Uniti della variante Omicron, ha deciso di rinviare, a data da destinarsi, la cerimonia di premiazione dei 27esimi Critics’ Choise Awards, che avrebbe dovuto tenersi il prossimo 9 gennaio in presenza.

“Dopo un attento confronto con i nostri partner di The CW e TBS, siamo giunti alla prudente e responsabile decisione conclusiva di posticipare i 27° Annual Critics Choice Awards, originariamente previsti per il 9 gennaio 2022. Siamo in constante contatto con i funzionari sanitari della contea di Los Angeles e stiamo attualmente lavorando diligentemente per trovare una nuova data durante la prossima stagione dei premi in cui ospitare il nostro gala annuale in presenza, la sicurezza e la salute di tutti resta la nostra massima priorità. Condivideremo ulteriori dettagli con i nostri amici e colleghi dell’industria dell’intrattenimento non appena possibile”.

Un rinvio questo, che potrebbe essere il primo di una serie di eventi che si ipotizza possano essere posticipati o cancellati a causa della nuova emergenza pandemica, come accaduto per gli annunciati Palm Springs International Film Festival, il tradizionale pranzo dell’AFI, e il Bafta Tea Party, definitivamente annullati.

FONTE DEADLINE