“Daredevil”: Kevin Feige conferma il ritorno del personaggio e di Charlie Cox nell’Universo Cinematografico

“Daredevil”: Kevin Feige conferma il ritorno del personaggio e di Charlie Cox nell’Universo Cinematografico

La voce girava oramai da molto tempo, ed ora finalmente, nel corso di un’intervista rilasciata a CinemaBlend, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha confermato ufficialmente non solo il ritorno del personaggio di Matt Murdock/Daredevil nell’Universo Cinematografico Marvel, bensì che sarà Charlie Cox a vestirne ancora i panni.

“Se doveste vedere Daredevil nei prossimi progetti, sì, sarà Charlie Cox che lo interpreterà. Su dove lo vedremo, come lo vedremo e quando lo vedremo, bisognerà aspettare.”

Una presenza quella del difensore del quartiere di Hell’s Kitchen che potrebbe fare il suo ingresso già nell’imminente “Spider – Man: No Way Home” nelle sale italiane dal 15 dicembre. L’attore infatti era stato avvistato sul set del terzo capitolo, tuttavia, né la Sony né i Marvel, né tanto meno Cox hanno confermato.

Ma non è tutto, dal momento che Daredevil potrebbe avere una posizione importante anche nelle prossime serie Marvel in arrivo su Disney+, come “She – Hulk”, incentrata su Jennifer Walters, cugina di Bruce Banner, ed ambientata tra le aule dei tribunali essendo lei un avvocato, e nello show “Echo”, con al centro della storia il personaggio non udente introdotto nella serie “Hawkeye”, con protagonisti Jeremy Renner e Hailee Steinfeld. Lo show è da poco approdato sulla piattaforma streaming della Casa di Topolino e potrebbe vedere il ritorno del villain Wilson Fosk alias Kingpin, rivale per l’appunto di Daredevil.

Infine, si vocifera anche di una serie di Daredevil con gli interpreti Netflix, ambientata naturalmente nell’amato Universo Cinematografico. Non resta quindi che attendere.

FONTE CINEMABLEND