“Secret Invasion”: Cobie Smulders tornerà nei panni dell’Agente SHIELD Maria Hill

“Secret Invasion”: Cobie Smulders tornerà nei panni dell’Agente SHIELD Maria Hill

Cobie Smulders tornerà ancora nei panni dell’agente SHIELD Maria Hill in “Secret Invasion”, la serie originale Marvel Studios che debutterà sul servizio streaming di Disney+ e vedrà Samuel L. Jackson riprendere il ruolo di Nick Fury, capo dello SHIELD e di cui la Hill è il braccio destro. Personaggi apparsi entrambi in “The Avengers”, “Captain America: Winter Soldier”, “Avengers: Age of Ultron”, “Avengers: Infinity War”, “Avengers: Endgame” e in “Spider-Man: Far From Home”.

Sviluppata dallo showrunner Kyle Brdastreet, autore della sceneggiatura e alla produzione esecutiva, a dirigere “Secret Invasion”, le cui riprese sono attualmente in corso, sono Thomas Bezucha, regista di “Big Eden”, “La Neve nel Cuore”, “Monte Carlo” e “Uno di Noi”, e Ali Selim, alla guida di “Sweet Lan” nonché di diverse serie televisive tra cui “Criminal Minds”, “Condor” e “The Looming Tower”.

Lo show si basa sull’omonima serie a fumetti crossover firmata da Brian Michael Bendis, in cui gli Skrull invadono silenziosamente la Terra sfruttando le loro abilità di mutaforma e sostituendosi di conseguenza agli umani e ad alcuni supereroi, tra i quali la Donna Ragno ed Elektra.

Ad affiancare la Smulders e Jackson, sono Ben Mendelson in quelli dello Skrull, Talos, da lui interpretato in “Captain Marvel” e “Spider – Man: Far From Home”. Accanto a loro Kingsley Ben – Adir, probabilmente volto del villain principale, il premio Oscar Olivia Colman, Emilia Clarke e Killian Scott, i cui ruoli però non sono stati svelati.

FONTE DEADLINE