“Midas Man”: svelati i nomi degli interpreti dell’iconico quartetto – Prime Immagini

“Midas Man”: svelati i nomi degli interpreti dell’iconico quartetto – Prime Immagini

Saranno Jonah Lees, il musicista della band New Hope Clup Blake Richardson, Leo Harvey Elledge e Campbell Wallace ad interpretare gli iconici Fab Four nel film “Midas Man” dedicato al manager dei Beatles Brian Epstein, che avrà il volto di Jacob Fortune – Lloyd.

In particolate vedremo Lees vestire i panni di John Lennon, Richardson di Paul McCartney, Elledge di George Harrison, e Wallace di Ringo Starr. A tal proposito ecco le prime Immagini ufficiali degli attori nelle vesti del celebre quartetto presso i famosi studi di Abby Road di Londra.

Ad unirsi al cast del progetto, con dietro la macchina da presa del progetto Sara Sugarman, anche Jay Leno nel ruolo di Ed Sullivan, che ospitò per ben quattro volte nel suo show i Beatles, nonché Emily Watson, Eddie Marsan, Lukas Gage, Rosie Day e Bill Milner.

“Gli attori che interpretano i Beatles sono un gruppo straordinario che trasuda quel sentimento viscerale degli anni ’60. Sono affascinanti, giocosi e così autentici e non ho dubbi che Jay Leno catturerà perfettamente l’essenza di Ed Sullivan. La sua esperienza come conduttore televisivo americano porterà avanti una rappresentazione naturale e accurata e aggiungerà un incredibile elemento di spettacolo moderno alla storia” – ha dichiarato la regista.

Scritto da Brigit Grant e Jonathan Wakeman, il film racconterà il ruolo di Epstein, morto a soli 32 anni, conosciuto come ‘Eppy’, nella rivoluzione culturale ed esplosione creativa degli anni ’60, nonché la sua, spesso sottostimata, influenza sulla musica pop nel mondo.

A produrre Kevin Proctor de Perry Trevers di StudiosPOW, e Trevor Beattie e Jeremy Chatterton di Trevor Beattie Films, mentre Peter Dunne, Mark Borkowski, il presidente dei Twickenham Studios, Sunny Vohra, e il socio amministratore Jeremy Rainbird saranno i produttori esecutivi. Il film è prodotto in associazione con Er Dong Pictures, che distribuirà anche il titolo nella Grande Cina.

FONTE DEADLINE