CIAK D’ORO: a Toni Servillo il Super Ciak D’Oro – i Vincitori

CIAK D’ORO: a Toni Servillo il Super Ciak D’Oro – i Vincitori

Sono stati annunciati i vincitori della 36esima edizione dei Ciak d’oro, l’unico premio popolare al cinema italiano votato direttamente dal pubblico nel segno della ripartenza e del ritorno in sala. Sono stati ben 82.634 i voti arrivati sul sito di Ciak, ciakmagazine.it, che ha confermato anche negli ultimi mesi il suo trend di crescita, per votare nelle categorie: il Miglior film, la Migliore regia, il Miglior attore e la Migliore attrice protagonista, il Miglior film della stagione diretto da un esordiente, il Protagonista dell’anno di una serie tv, la Migliore locandina.

Toni Servillo va il SuperCiak d’oro assegnato dalla redazione del mensile Ciak come miglior protagonista della stagione di cinema segnata dal ritorno in sala.

I film in gara sono quelli usciti nel periodo dall’1 settembre 2020 al 30 settembre 2021. Miglior Filma giudizio del pubblico, è Qui rido io di Mario Martone che vede proprio Servillo come protagonista.
Il Ciak d’oro alla Miglior Regia va ad Alessandro Gassmann per “Il Silenzio Grande” che è valso anche il Ciak d’oro al Miglior Attore Massimiliano Gallo.

Miglior Attrice Protagonista è Serena Rossi per “La tristezza ha il Sonno Leggero” di Marco Mario De Notaris mentre il premio per il Miglior Film diretto da un esordiente va ad Alessandro Grande per “Regina”.

Protagonista dell’anno in una Serie Tv è Ludovica Martino per il ruolo di Eva nell’apprezzato adattamento italiano di Skam targato Netflix. Infine la Migliore Locandina è quella di “Tutti per 1 – 1 per tutti” di Giovanni Veronesi.

I Ciak d’oro” – ha dichiarato il direttore di CiakFlavio Natalia – “si confermano un premio con una forza unica nel panorama del cinema. L’esplosione del numero di voti ricevuti, pari quasi a tre volte quelli raccolti lo scorso anno, quando erano stati 30 mila, dimostra sia la vitalità della formula sia il fortissimo desiderio di cinema del pubblico italiano”.

Anche quest’anno Sky Tg24 è media partner dei Ciak d’oro. Lo speciale con i vincitori votati direttamente dal pubblico andrà in onda domani, sabato 20 novembre alle 21.
Il main partner dei Ciak d’oro è l’Università telematica Mercatorum, del gruppo Pegaso, la prima Startup University tutta italiana, caratterizzata da diversi percorsi accademici, all’insegna dell’innovazione.

Il prossimo appuntamento con i Ciak d’oro sarà a gennaio con i premi dedicati ai migliori interpreti non protagoni­sti e i premi nelle cosiddette catego­rie “tecniche”, che verranno assegna­ti da una giuria di 150 giornalisti di spettacolo e critici cinematografici. A questi si aggiungeranno come di consueto i Ciak d’oro as­segnati dalla redazione di Ciak, dedicati al Colpo di fulmine nel cinema e nel­le serie tv, alla Rivelazione maschile e femminile dell’anno, alla Rive­lazione dell’anno nelle serie tv.

I VINCITORI DEI CIAK D’ORO DEL PUBBLICO 2021
(CLASSIFICHE FINALI)

SuperCiak d’oro al Protagonista cinematografico dell’annoToni Servillo

Ciak d’oro per il Miglior film

1.         “Qui rido io”, di Mario Martone
2.        “Il silenzio grande”, di Alessandro Gassman
3.         Ritorno a Coccia di morto”, di Riccardo Milani
4.         “Tre piani”, di Nanni Moretti
5.         “Cosa sarà”, di Francesco Bruni
6.         “Le sorelle Macaluso”, di Emma Dante

Ciak d’oro per la Migliore Regia

1.         Alessandro Gassmann (“Il silenzio grande)
2.         Mario Martone (“Qui rido io”)
3.         Sidney Sibilia (“L’incredibile storia dell’Isola delle rose”)
4.         Nanni Moretti (“Tre piani”)
5.         Susanna Nicchiarelli (“Miss Marx”)
6.         Marco Bellocchio (“Marx può aspettare”)

Ciak d’oro
 per il Migliore attore Protagonista

1.         Massimiliano Gallo (“Il silenzio grande”)
2.         Guido Caprino (“Una relazione”)
3.         Alessandro Gassmann (“Non odiare”)
4.         Elio Germano (“L’incredibile storia dell’Isola delle rose”)
5.         Alessandro Borghi (Mondocane”)
6.         Sergio Castellitto (“Il cattivo poeta”)

Ciak d’oro per la Migliore attrice Protagonista

1.         Serena Rossi (“La tristezza ha il sonno leggero”)
2.         Matilda De Angelis (“L’incredibile storia dell’Isola delle rose”)
3.         Margherita Buy (“Tre piani”, “Tutti per uno”, “Il silenzio grande”)
4.         Sophia Loren (“La vita davanti a sé”)
5.         Paola Cortellesi (“Ritorno a Coccia di Morto”)
6.         Alba Rohrwacher (“Tre piani e Lacci”)

Ciak d’oro per il Miglior Film diretto da un esordiente

1.         Alessandro Grande (“Regina”)
2.         Roberto De Feo e Paolo Strippoli (“A classic Horror Story”)
3.         Michela Cescon (“Occhi blu”)
4.         Mauro Mancini (“Non odiare”)
5.         Susy Laude (“Tutti per Uma”)
6.         Nicolangelo Gelormini (“Fortuna”)

Ciak d’oro per il Protagonista dell’anno in una Serie Tv

1.         Ludovica Martino (“Skam Italia” – Netflix/TimVision)
2.         Lino Guanciale (“Il Commissario Ricciardi” – Raiuno)
3.         Serena Rossi (“Mina Settembre” – Raiuno)
4.         Alessandro Borghi (“Suburra 3” – Netflix)
5.         Marta Gastini (“Tutta colpa di Freud” – Amazon Prime Video)
6.         Matilda De Angelis (“The Undoing” – Sky)

Ciak d’oro per la Migliore locandina

1)        Tutti per 1 – 1 per tutti”
2)         Qui rido io
3)         L’incredibile storia dell’Isola delle rose
4)         Non odiare
5)         “The book of vision”
6)         “Fortuna”
7)        “I predatori”
8)        “Tre piani”
9)         “Occhi blu”
10)       “Lei mi parla ancora”
11)       “Marx può aspettare”
12)       “Il mio corpo vi seppellirà”

La Redazione