“Ghostbusters: Legacy”: svelato il mistero del furto, il colpevole è Fabio Rovazzi

“Ghostbusters: Legacy”: svelato il mistero del furto, il colpevole è Fabio Rovazzi

Qualche giorno fa, era arrivata totalmente imprevista la notizia del furto della Ecto-1, l’auto resa famosa in tutto il mondo dagli Acchiappafantasmi. 

L’appello per ritrovare la Ecto-1 era stato diffuso prima dell’uscita in sala di Ghostbusters: Legacy” fissata per il 18 novembre. 

Come reso noto dalle pagine ufficiali del film e di Sony Pictures Italia su INSTAGRAM e FACEBOOK infatti, dopo aver attraversato lo stivale, percorso Roma, Milano e dilettato il pubblico del Lucca Comics, l’auto era sparita e di conseguenza non poteva proseguire il suo tour promozionale in vista per l’appunto dell’esordio sul grande schermo del nuovo capitolo della saga, sequel diretto dei film originali del franchise “Ghostbusters”, che come ben si sa è stato presentato in anteprima europea alla XIX edizione di Alice nella Città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma.

Bene ora il mistero del furto è stato svelato, e a quanto pare a rubare l’iconica Ecto -1 è stato niente meno che Fabio Rovazzi.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Fabio Rovazzi (@rovazzi)

Guidato da Jason Reitman e scritto da quest’ultimo assieme a Gil Kenan, il film, di cui vi presentiamo il Nuovo Trailer, a più di trent’anni dall’uscita dell’iconico “Ghostbusters”, riunisce il cast originale composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts, per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia.

Distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia, prodotto da Sony Pictures, in “Ghostbusters: Legacy” arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno.

Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon e Paul Rudd.

La Redazione