“Black Panther: Wakanda Forever”: infortunio sul set per Letitia Wright, riprese sospese

“Black Panther: Wakanda Forever”: infortunio sul set per Letitia Wright, riprese sospese

Dopo essere partita lo scorso luglio dai Pinewood Studios di Atlanta, la lavorazione dell’attesissimo “Black Panther: Wakanda Forever”, ha subito un inatteso stop causata da un infortunio sul set di Letitia Wright, volto di Shuri.

Una sospensione che avrà inizio a partire dalla settimana del Ringraziamento e terminerà all’inizio del 2022 in modo da permettere alla Wright, la quale dopo la prematura scomparsa, a soli 42 anni, di Chadwick Boseman, il suo personaggio ha acquisito una posizione importante nel film, di recuperare completamente.

“Letitia si trova Londra da settembre per guarire dall’infortunio che ha subito sul set di ‘Black Panther 2’, e non vede l’ora di tornare al lavoro all’inizio del 2022” –  ha dichiarato un rappresentante della Wright“Letitia chiede gentilmente che la teniate nelle vostre preghiere.”

Diretto sempre da Ryan Coogler questo secondo capitolo, il cui debutto sul grande schermo è stato fissato per l’8 luglio del 2022, continuerà ad esplorare il mondo di Wakanda.

Nel cast di “Black Panther: Wakanda Forever” ad affiancare Letitia Wright troveremo Lupita Nyong’o/Nakia, Winston Duke/M’Baku, Florence Kasumba/Ayo, Daniel Kaluuya/W’Kabi, Angela Bassett/Ramona, Danai Gurira/Okoye, Martin Freeman/Everett Ross, Tenoch Huerta, Michaela Coel, Dominque Thorne che esordirà nel ruolo di Riri Williams, e molto probabilmente anche Mabel Cadena.

FONTE THR