“Ballerina”: Ana de Armas in trattive per entrare nello spin – off di “John Wick”

“Ballerina”: Ana de Armas in trattive per entrare nello spin – off di “John Wick”

Recentemente apparsa in “No Time to Die”, 25esimo capitolo della saga di James Bond che ha visto Daniel Craig indossare per l’ultima volta lo smoking dell’affascinante agente segreto al servizio di Sua Maestà, Ana de Armas, come riportato da Deadline, sarebbe attualmente in trattative per entrare a far parte del cast nell’atteso spin – off di “John Wick”, “Ballerina”, incentrato su una giovane assassina in cerca di vendetta con le persone che hanno ucciso la sua famiglia.

Ruolo questo che, in caso in cui l’accordo andasse a buon fine, vestirebbe proprio la de Armas, ed introdotto in “John Wick 3: Parabellum”. Dietro la macchina da presa del progetto, il cui budget a quanto pare si aggira intorno ai 50/80 milioni di dollari, ci sarà Len Wiseman, regista di “Underworld”, “Die Hard – Vivere o Morire” e “Total Recall”, mentre la sceneggiatura è stata scritta da Shay Hatten, autore di “Army of the Dead” di Zack Snyder, nonché del terzo episodio sopracitato di “John Wick”. Per quanto riguarda il quarto invece, diretto da Chad Stahelski, arriverà nelle sale cinematografiche il 27 maggio del 2022.

Al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito alla possibile presenza, con un cameo, di Keanu Reeves e Anjelica Huston.

Ma non è tutto, “Ballerina” non è l’unico progetto legato alla celebre saga in lavorazione, ad essere in sviluppo c’è anche la serie prequel “The Continental”, che esplorerà l’origine dell’Hotel rifugio per gli assassini più pericolosi del mondo, concentrandosi in particolare sul titolare dell’hotel ovvero giovane Winston Scott il quale sarà trascinato nell’infernale mondo sotterraneo di una New York del 1975 per affrontare un passato che credeva essersi lasciato oramai alle spalle. Un percorso sanguinario quello che Winston sarà costretto a tracciare, nel tentativo di impadronirsi dell’iconico hotel.

FONTE DEADLINE