“Dr. Death”: il finale di stagione il 31 ottobre su STARZPLAY

“Dr. Death”: il finale di stagione il 31 ottobre su STARZPLAY

Giunge al termine la mini serie “Dr. Death”, con Joshua Jackson nei panni dell’inquietante dottor Christopher Duntsch, un medico accusato dai suoi colleghi di avere intenzionalmente mutilato, e in alcuni casi ucciso, i suoi pazienti.

Assisteremo alle testimonianze dei pazienti e dei loro parenti e ascolteremo l’accusa sostenere come il dottor Duntsch avesse disonorato i principi del giuramento di Ippocrate. La sentenza è ormai nota, rivivetela il 31 ottobre solo su STARZPLAY.

Basato sul popolare podcast statunitense della rete Wondery, “Dr. Death” racconta la terrificante storia vera di un medico giovane, carismatico e apparentemente brillante, che stava avviando un fiorente studio di neurochirurgia. All’improvviso però i pazienti che entravano nella sua sala operatoria per interventi alla colonna vertebrale – interventi complessi ma di routine – rimanevano permanentemente mutilati, o morivano. Con l’aumentare delle vittime due colleghi medici, il neurochirurgo Robert Henderson (Alec Baldwin) e il chirurgo vascolare Randall Kirby (Christian Slater), insieme al procuratore di Dallas Michelle Shugart (AnnaSophia Robb) decidono di fermarlo. Dr. Death” esplora la mente contorta del dottor Duntsch e il fallimento di un sistema che dovrebbe proteggere i più indifesi.

La serie vanta un team di registe tutto al femminile con Maggie Kiley (“Dirty John”, “Riverdale”, “Le terrificanti avventure di Sabrina”), anche produttrice esecutiva dei primi due episodi; Jennifer Morrison (“Euphoria”) e So Yong Kim (“Tales from the Loop”, “Room 104”).

Prodotto da UCP, una divisione di Universal Studio Group, “Dr. Death” è prodotto da Patrick Macmanus (“The Girl from Plainville”) con la Littleton Road Productions, nell’ambito del suo accordo con UCP. Todd Black, Jason Blumenthal, Steve Tisch e Taylor Latham sono anche produttori esecutivi tramite Escape Artists, così come Hernan Lopez e Marshall Lewy di Wondery.

La Redazione