“Sister Act”: sarà Tim Federle a dirigere il terzo episodio con Whoopi Goldberg

“Sister Act”: sarà Tim Federle a dirigere il terzo episodio con Whoopi Goldberg

Il terzo capitolo di “Sister Act” è stato ufficialmente confermato. Come riportato da Deadline infatti, la Disney ha deciso di affidare la regia a Tim Federle, creatore di “High School Musical: The Musical – La serie”, e la sceneggiatura a Madhuri Shekar, autore del racconto “Evil Eye” della serie antologica Amazon “Welcome to the Blumhouse”, di alcuni episodi dello show Netflix “The Three Body Problem”, e della serie targata HBO “The Nevers”.

Ma non è tutto, dal momento che ad essere confermata è Whoopi Goldberg, la quale tornerà nei panni della protagonista, ovvero la cantante di nightclub diventata suora Deloris. La Goldberg inoltre produrrà anche il progetto, di cui al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito alla trama, assieme a Tyler Perry e Tom Leonardis.

Diretto da Emile Ardolino il film originale, uscito nel 1992, seguiva per l’appunto la storia di Deloris, una cantante di nightclub costretta dalla polizia a nascondersi in un convento di suore poiché testimone principale di un omicidio mafioso. Una presenza alquanto ingombrante quella di Deloris destinata a stravolgere il quieto vivere dell’Istituto religioso quando decide di rimettere in sesto il coro con i pezzi di Motown, e la cui popolarità ne metterà a rischio la copertura. Il film ottenne un gran successo tanto che nel 1993 esordì il sequel guidato da Bill Duke.

FONTE DEADLINE