“Space Jam: New Legends”: Domenica 19 settembre a Bologna l’evento ‘LBA CELEBRITIES GAME’ in collaborazione con Lega Basket Serie A

“Space Jam: New Legends”: Domenica 19 settembre a Bologna l’evento ‘LBA CELEBRITIES GAME’ in collaborazione con Lega Basket Serie A

La Lega Basket Serie A, in collaborazione con Warner Bros. Entertainment Italia, in occasione dell’uscita nelle sale di “Space Jam: New Legends”, al cinema da giovedì 23 settembre, presenta ‘LBA Celebrities Game’: una sfida tra due formazioni miste di grandi ex giocatori e giocatrici, Legends LBA, e amici della pallacanestro. L’evento, che si svolgerà alla Unipol Arena di Casalecchio domenica 19 settembre, si terrà a conclusione di un ‘Basket Day’ che vedrà la disputa di una serie di partite che coinvolgeranno le componenti del basket italiano.

Ad animare l’intera giornata saranno i protagonisti di “Space Jam: New Legends” Bugs e Lola Bunny. I due amati Looney Tunes intratterranno il pubblico della Unipol Arena nel corso di tutto l’evento. Inoltre, per celebrare l’uscita nelle sale del film con protagonista LeBron James, il campo di gioco verrà brandizzato a tema Space Jam e i maxischermi del palazzetto trasmetteranno video e immagini della pellicola.

Nel film evento di animazione/live-action “Space Jam: New Legends”, il campione NBA e icona globale LeBron James vive un’epica avventura a fianco dell’intramontabile Bugs Bunny. Diretto da Malcolm D. Lee, con un team di filmmakers innovativi come Ryan Coogler e Maverick CarterSpace Jam: New Legends” arriverà al cinema il 23 settembre distribuito da Warner Bros. Pictures. Fanno parte della squadra delle voci italiane Fedez, Carlton Myers, Gianluca Gazzoli, Cecilia Zandalasini e Flavio Tranquillo. Tra i protagonisti del film anche il candidato all’Oscar® Don Cheadle.

Si parte già alla mattina con oltre 120 minicestisti che saranno protagonisti della giornata conclusiva del Trofeo del Centenario organizzato dalla Federazione Italiana Pallacanestro. 

Dalle ore 10 alle ore 12.30 le squadre minibasket delle società bolognesi apriranno la ricca giornata. I miniatleti si sfideranno per portare gli ultimi punti a Rispetto, Condivisione, Altruismo e Inclusione, i 4 gruppi nazionali del Torneo che, dal 10 giugno scorso, ha riportato in campo migliaia di giovanissimi cestisti.

Il weekend del 18 e 19 settembre sarà l’ultimo di gioco per l’evento minibasket dedicato ai 100 anni della Federazione Italiana Pallacanestro e che, oltre a Bologna, si giocherà in tutte le Province d’Italia.

Nel pomeriggio alle 15 spazio all’All Star Game giovanile con i migliori talenti delle formazioni Under 19 delle squadre di Serie A, selezionati dagli staff tecnici dell’Under 19 di Dolomiti Energia Trentino e Umana Reyer Venezia, le squadre che si sono aggiudicate le due passate edizioni della Next Gen Cup, la manifestazione organizzata dalla LBA, e che guideranno poi in campo le due squadre.

Alle 17.30 sul parquet toccherà agli atleti che hanno costruito con le loro gesta la storia più recente del nostro basket e che sono stati protagonisti non solo della serie A ma anche dei successi azzurri, in una sfida tra due formazioni miste di grandi giocatori e giocatrici, Legends LBA, e Amici della pallacanestro, una guidata dall’attuale C.T. della Nazionale Italiana Meo Sacchetti e l’altra da Jasmin Repesa, attuale coach della Fortitudo che ha guidato alla conquista dello scudetto nel 2005 e tornato a Bologna dopo avere allenato nella nostra Serie A anche Treviso, Olimpia Milano e Pesaro..

Questa sarà anche l’occasione per vedere ancora in campo Luis Scola, l’asso argentino in forza nelle ultime due stagioni alla Openjobmetis Varese e prima all’Olimpia Milano e che ha annunciato l’addio al basket al termine delle Olimpiadi di Tokyo, dopo la sua quinta apparizione a Cinque Cerchi.

Con lui il basket saluterà anche alcune Legends protagoniste dei 50 anni di LBA (celebrati l’anno scorso) come Gianmarco Pozzecco, attuale assistente dell’Olimpia Milano e protagonista dello scudetto della stella a Varese e dell’argento olimpico azzurro ad Atene; Carlton Myers, protagonista con le maglie di Rimini, Pesaro e Fortitudo e portabandiera azzurro alle Olimpiadi di Sidney; Aldo Ossola, play maker della mitica Ignis Varese e Dino Meneghin, leader azzurro e delle epopee di Varese e Milano.

Assieme a Scola, la LBA ha voluto invitare due grandi del nostro basket femminile, Laura Macchi, che ha di recente ufficializzato il suo ritiro dall’attività agonistica, e Raffaella Masciadri, cui si aggiungeranno due cestiste entrate nel mondo dello spettacolo come l’influencer Valentina Vignali e l’ex Miss Italia Alice Sabatini. Fra gli ospiti una grande protagonista del campionato, Cecilia Zandalasini, stella della Virtus Segafredo Bologna e della Nazionale e il Vice Presidente dell’Inter, Javier Zanetti.

Il pomeriggio sarà presentato dal campo dal giornalista e conduttore Pierluigi Pardo mentre la gara sarà trasmessa in diretta da Eurosport 2.

INGRESSO: è previsto un costo del biglietto di 5 Euro per assistere a tutte le gare in programma mentre avranno ingresso gratuito tutti coloro che sono già in possesso di un biglietto per le partite di Supercoppa.

La Redazione