“Mission: Impossibile 7”: Christopher McQuarrie conferma la conclusione delle riprese e condivide una nuova immagine dal set

“Mission: Impossibile 7”: Christopher McQuarrie conferma la conclusione delle riprese e condivide una nuova immagine dal set

Slittato al 27 maggio del 2022, “Mission: Impossible 7”, dopo una lunga e alquanto travagliata lavorazione, a causa anche delle difficoltà dovute alla pandemia da Covid – 19, ha finalmente concluso le riprese. E dopo l’annuncio del capo elettricista Martin Smith attraverso il proprio account Instagram, il regista Christopher McQuarrie, conferma la conclusione della produzione condividendo un’inedita immagine che lo ritrae con il protagonista Tom Cruise.

“Tutto ciò di cui hai bisogno sono delle brave persone.

Al nostro indomito, inarrestabile, inesorabile cast e troupe:

Anche nelle migliori circostanze, sarebbe stato impossibile.

Anche dopo averlo visto, non riusciamo a credere a ciò che avete fatto.

Le parole non potranno mai esprimere adeguatamente la nostra gratitudine e ammirazione – non solo a voi, ma ai vostri cari.

Siete i migliori del mondo.”

Il film, recentemente presentato al Cinema – Con di Las Vegas, vede dietro la macchina da presa Christopher McQuarrie, alla guida anche del prossimo ottavo episodio nonché di “Rogue Nation” del 2015, e“Fallout” del 2018.

Interprete protagonista ovviamente Tom Cruise ancora nei panni dell’agente Ethan Hunt, al suo fianco l’affascinante Rebecca Ferguson nel ruolo di Ilsa Faust, Vanessa Kirby, Simon Pigg, Esai Morales, Ving Rhams, Hayley Atwell, Shea Whigham, Henry Czerny e Pom Klementieff.

© Riproduzione Riservata