Venezia 78: a “L’événement” il Leone d’Oro, a “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino il Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria – I Vincitori

Venezia 78: a “L’événement” il Leone d’Oro, a “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino il Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria – I Vincitori

La 78esima Mostra Internazionale d’arte Cinematografica di Venezia si è da poco conclusa. Cerimonia che ha assegnato il Leone d’Oro a “L’èvénement” di Audrey Diwan, e il Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria a “E’ stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino.

Leone d’Argento per la Miglior Regia a Jane Campion per “The Power of the Dog”, mentre Maggie Gyllenhaal con “The Lost Daughter”, suo debutto alla regia, porta a casa il Premio Osella per la Miglior Sceneggiatura.

DI SEGUITO I VINCITORI

CONCORSO UFFICIALE

  • Leone d’oro – “L’Événement” di Audrey Diwan
  • Leone d’argento per la Miglior Regia – Jane Campion per “The Power of the Dog”
  • Premio Speciale della Giuria – “Il buco” di Michelangelo Frammartino
  • Leone d’Argento – Gran Premio della Giuria – È stata la mano di Dio di Paolo Sorrentino
  • Coppa Volpi al Miglior Attore – John Arcillaper On the Job: The Missing 8
  • Coppa Volpi alla Miglior Attrice – Penélope Cruz per “Madres paralelas”
  • Premio Osella per la Migliore Sceneggiatura – Maggie Gyllenhaal per “The Lost Daughter”
  • Premio Mastroianni a un attore/attrice esordiente – Filippo Scotti per “È stata la mano di Dio”

ORIZZONTI

  • Miglior Film – “Piligrimai” di Laurynas Bareiša
  • Premio Speciale della Giuria – “El gran movimiento” di Kiro Russo
  • Miglior Regia – Éric Gravel per “À Plein temps”
  • Miglior Sceneggiatura – Peter Kerekes Ivan Ostrochovský per “107 Mothers”
  • Premio Speciale per la Migliore Interpretazione Maschile – Kavich Neang per “White Building”
  • Premio Speciale per la Migliore Interpretazione Femminile – Laure Calamy per “À Plein temps”
  • Miglior Cortometraggio – Los huesos di Lucas Engels

ORIZZONTI EXTRA

Il vincitore è “The Blind Man Who Did Not Want to See Titanic” di Teemu Nikki.

PREMIO OPERA PRIMA LUIGI DE LAURENTIS

Il riconoscimento è stato assegnato a “Imaculat” di Monica Stan e George Chiper-Lillemark.

VENICE VR EXENDED

  • Migliore Storia VR – “End of Night”di David Adler
  • Migliore Esperienza VR – “Le Bal de Paris”di Blanca Li
  • Gran Premio della Giuria per la Migliore Opera VR – “Goliath: Playing with Reality”di Barry Gene MurphyMay Abdalla

La Redazione