“SIBYL – LABIRINTI DI DONNA”

“SIBYL – LABIRINTI DI DONNA”

Data di uscita: 2 settembre 2021

Genere: Drammatico

Nazionalità: Francia

Regia: Justine Triet

Cast: Virginie Efira, Adèle Exarchopoulos, Gaspard Ulliel, Niels Schneider, Sandra Hüller, Laure Calamy

Durata:100 minuti

Distribuzione: Valmyn

TRAMA

In “SIBYL – LABIRINTI DI DONNA” Sibyl, psicoterapeuta stanca del suo lavoro, decide di ritornare alla sua prima passione, ovvero la scrittura. Dopo aver lasciato alcuni pazienti per avere più tempo per scrivere un nuovo romanzo, la donna si rende conto però che l’ispirazione tarda ad arrivare e quelle ore vuote in cui dovrebbe dedicarsi alla stesura sembrano non passare mai. Ma nel momento in cui viene contattata da Margot, una sua paziente e attrice emergente e problematica, che le chiede di aiutarla, Sibyl trova una ghiotta fonte di ispirazione. Il problema di Margot infatti, è una relazione con Igor, un collega con il quale sta lavorando in un film come co – protagonsita e che è sposato con la regista del film Mika. L’attrice racconta ogni lato della relazione in cui si ritrova a essere l’amante, e Sibyl, affascinata fino all’ossessione, si lascia travolgere tanto da registrare le visite con Margot per usarle come materiale per il suo romanzo.

La Redazione