Emily Blunt sarà la protagonista dell’action comedy prodotto da Dwayne Johnson

Emily Blunt sarà la protagonista dell’action comedy prodotto da Dwayne Johnson

Dopo aver recitato fianco a fianco nel film targato Disney “Jungle Cruise”, Emily Blunt e Dwayne Johnson uniranno ancora le forze. Come riportato da Deadline infatti, la Blunt sarà la protagonista del nuovo film, targato Amazon Studios, prodotto e non interpretato da Johnson attraverso la sua Seven Bucks Productions, di cui fanno parte Hiram Garcia e Dany Garcia, e co – prodotto dalla Ledbury Production della Blunt, e dalla Kristina Sorensen Productions.

Scritto dall’autore di “Youth in Revolt” e Charlie Barlett” Gustin Nash, il quale curerà anche la produzione esecutiva, il nuovo progetto vedrà la Blunt vestire i panni di Kate Warne, la prima donna assunta dall’Agenzia Investigativa Pinkerton, ed è descritto come un’avventura d’azione costruito per l’appunto attorno al personaggio della Warne. Si tratta di una vera e proprio Sherlock Holmes la quale deve farsi valere all’interno di un settore dominato dagli uomini, e le cui spiccate capacità investigative avrebbero aperto la strada alle future donne nelle forze dell’ordine e cambiato per sempre il modo in cui veniva svolto il lavoro investigativo.

Ma non è tutto dal momento che la Seven Productions otre ad aver collaborato con Netflix e Legendary Entertainment in “Red Notice” con Dwayne Johnson, Gal Gadot e Ryan Reynolds, in arrivo sulla piattaforma del colosso dello streaming il 12 novembre, è attualmente impegnata con gli studi Amazon nell’action comedy “Red One”, e con al centro della scena l’ex wrestler.

FONTE DEADLINE