Shia LaBeouf sarà Padre Pio nel prossimo film di Abel Ferrara

Shia LaBeouf sarà Padre Pio nel prossimo film di Abel Ferrara

Shia LaBeouf sarà niente meno che il volto di Padre Pio nel prossimo film di Abel Ferrara, come annunciato da quest’ultimo in esclusiva a Variety. Il progetto sarà incentrato sugli anni giovanili del Santo di Pietralcina, e, a quanto pare, vedrà la presenza anche di Willem Dafoe.

“Stiamo facendo un film su Padre Pio, un frate pugliese. È ambientato in Italia subito dopo la prima guerra mondiale. Ora è un santo, aveva le stimmate” – ha dichiarato Ferrara“Ha vissuto nel bel mezzo di un periodo politico molto pesante nella storia mondiale. Era molto giovane prima di diventare santo, quindi Shia LaBeouf interpreterà un frate”.

L’inizio delle riprese è stato fissato per fine ottobre, e si svolgeranno in varie location della Puglia, il famoso tacco d’Italia. Tuttavia, secondo quanto riportato da Variety, essendo un lungometraggio indipendente potrebbe perdere il finanziamento o andare incontro a difficoltà di tipo logistico.

Citato lo scorso anno dalla sua ex ragazza FKA Twigs, e da altre donne, per abusi fisici, LaBeouf è noto per il ruolo nei franchise “Transformers” e “Indiana Jones”, e recentemente è apparso come protagonista dei titoli “Borg McEnroe”, “Honey Boy”, “The Tax Collector” di David Ayer, e “Pieces of a Woman” al fianco di Vanessa Kirby.

FONTE VARIETY