“Luca”: a Monterosso due statue subacquee ispirate ai protagonisti dell’animazione Disney – Pixar

“Luca”: a Monterosso due statue subacquee ispirate ai protagonisti dell’animazione Disney – Pixar

Per celebrare il film Disney e Pixar Luca”, al largo di Monterosso, una delle località delle Cinque Terre in Liguria dove per l’appunto è ambientata la storia, sono state installate due statue subacquee ispirate ai personaggi di Luca e Alberto, i giovani mostri marini protagonisti del film disponibile dallo scorso 18 giugno in esclusiva sul servizio streaming Disney+.

Realizzate da artigiani e ingegneri italiani, grazie all’unione di creatività e tecnologia, le opere subacquee, alte 2 metri e mezzo, sono state costruite con materiali ecosostenibili in vetroresina e dipinte con pittura color sabbia costituita da polvere di pietra naturale per rispettare l’habitat marino.

Le statue, posizionate ancora per qualche giorno a una profondità di 5 metri sotto il livello del mare a poca distanza dalla riva della spiaggia di Monterosso, sono già diventate un’attrazione per gli amanti dello snorkeling.

Diretto dal candidato all’Academy Award Enrico Casarosa (“La Luna”) e prodotto da Andrea Warren (“Lava”, “Cars 3”), “Luca”, è una storia divertente ed emozionante che parla di amicizia, di crescita personale e racconta di due mostri marini adolescenti in un’estate che cambierà la loro vita.

Al centro della scena Luca, un giovane ragazzo che vive un’esperienza di crescita personale durante un’indimenticabile estate tra gelati, pasta e infinite corse in scooter. Avventure che Luca condivide con il suo nuovo migliore amico, Alberto, tuttavia il divertimento è minacciato da un segreto profondo: sono mostri marini di un altro mondo situato appena sotto la superficie dell’acqua.

La Redazione