“The Pale Blue Eyes”: Harry Melling sarà Edgar Allan Poe nel nuovo film di Scott Cooper

“The Pale Blue Eyes”: Harry Melling sarà Edgar Allan Poe nel nuovo film di Scott Cooper

Sarà Harry Melling, volto di Dudley Dursley nel franchise di “Harry Potter”, nonché tra gli interpreti della serie di successo Netflix “La Regina degli Scacchi”, e dei titoli “The Old Guard” e “Le Strade del Male”, a vestire i panni di Edgar Allan Poe in “The Pale Blue Eyes”, il prossimo film scritto e diretto da Scott Cooper adattamento cinematografico dell’’omonimo romanzo di Louis Bayard.

Il progetto, i cui diritti sono stati acquistati da Netflix per ben 55 milioni di dollari all’European Film Markeet, è ambientato negli Stati Uniti del 1830 dove all’interno dell’Accademia Militare di West Point si stanno susseguendo una serie di omicidi, con Christian Bale, alla sua terza collaborazione con il regista dopo “Out of the Furnace” e “Hostiles”, nel ruolo del detective incaricato di indagare e risolvere il caso aiutato da un giovane cadetto che in futuro diverrà un autore di fama mondiale, per l’appunto Edgar Allan Poe.

Le riprese di “The Pale Blue Eye” dovrebbero partire questo autunno. A produrre saranno Bale, Cooper, John Lesher e Tyler Thompson della Cross Creek Pictures.

FONTE DEADLINE