“The Offer”: Miles Teller sostituirà Armie Hammer nella serie Paramount+

“The Offer”: Miles Teller sostituirà Armie Hammer nella serie Paramount+

Sarà Miles Teller, a novembre sul grande schermo al fianco di Tom Cruise con “Top Gun: Maverick”, a sostituire Armie Hammer nella serie “The Offer”. Hammer infatti, come ben si sa, ha lasciato lo show in seguito alle polemiche sorte in seguito alla diffusione sui social di alcuni messaggi privati inviati a donne da lui frequentate, e contenenti particolari violente fantasie sessuali e di cannibalismo.

Teller andrà a vestire quindi i panni di Al Ruddy, il produttore hollywoodiano dietro il successo dell’iconico film del 1972 de “Il Padrino”, scritto da Mario Puzo e diretto da Francis Ford Coppola, su cui è incentrato il progetto che ne racconterà il backstage, la realizzazione ed ovviamente l’impegno di Ruddy.

Composta da 10 episodi, con il primo e l’ultimo guidati da Dexter Fletcher, la sceneggiatura è stata curata dal candidato agli Emmy e all’Oscar Michael Tolkin (“Fuga a Dannemora” e “The Player”), il quale si occuperà anche della produzione. Il vero Ruddy sarà coinvolto esecutivamente assieme a Teller, Nikki Toscano (“Hunter”), presente anche nel ruolo di showrunner, e Leslie Greif (“Hatfields & McCoys”).

“The Offer” debutterà sulla piattaforma globale di Paramount+, parte del servizio live streaming e video in abbonamento ViacomCBS, di CBS All Access, che verrà rinnovato ad inizio del 2021 con il lancio iniziale sui mercati internazionali di Australia, America Latina e Paesi nordici.

FONTE DEADLINE