“Bones & All”: al via le riprese del film di Luca Guadagnino con Timothée Chalamet

“Bones & All”: al via le riprese del film di Luca Guadagnino con Timothée Chalamet

Sono partite le riprese di “Bones & All”, il primo film di Luca Guadagnino girato negli Stati Uniti, in particolare nell’area del Tri – Stato dell’Ohio, tratto dall’omonimo romanzo di Camille DeAngelis ed adattato da David Kaiganich, autore di “Suspiria” e “A Bigger Splash”, entrambi diretti dal regista di “Chiamami col tuo nome”.

Al centro della scena il primo amore di Maren, una giovane donna che impara a sopravvivere ai margini della società, e Lee, un vagabondo emarginato dall’animo combattivo, i quali si incontrano e decidono di intraprendere un viaggio nell’America di Roland Reagan. Viaggio che tuttavia, sembra riportarli sempre al loro passato, fino quando il finale deciderà se il loro amore è in grado di farcela rispetto al loro essere diverso nei confronti del mondo che li circonda.

Protagonista di “Bones & All”, il nominato all’Oscar per “Chiamami col tuo nome” Timothée Chalamet, il quale sarà affiancato da Matk Rylance, Jessica Harper, Taylor Russell, Michael Stuhlbarg, David Gordon – Green, Francesca ScorseseChloë Sevigny.

Il team dietro la macchina da presa vede il productions designer Elliott Hostetter, che ha collaborato con Guadagnino nella serie “We Are Who Are”, il direttore della fotografia Arseni Khachaturan, la costumista Giulia Piersanti, la make up artist Fernanda Perez, l’hair stylist Massimo Gattabrusi e il direttore casting Francine Maisler.

Interamente finanziato della società italiane The Apartment (società del gruppo Fremantle), 3 Marys, Memo, Tender Stories, Adler, Elafood, Elafilm, Manila, Serfis e Wise, a produrre il film sono la Frenesy Film Company, Per Capita Productions, nonché Luca Guadagnino e Marco Morabito per Frenesy Film Company, Lorenzo Mieli per The Apartment Pictures, del gruppo Fremantle, Francesco Melzi d’Eril e Gabriele Moratti per Memo, con Giovanni Corrado e Raffaella Viscardi alla produzione esecutiva.

Infine The Apartment, Frenesy, Memo e 3 Marys si occuperanno della distribuzione internazionale.

FONTE DEADLINE