“Knives Out – Cena con Delitto”: Leslie Odom Jr. entra nel cast del sequel

“Knives Out – Cena con Delitto”: Leslie Odom Jr. entra nel cast del sequel

Le riprese del sequel di “Knives Out – Cena con Delitto” partiranno il prossimo 28 giugno in Grecia. Il progetto è il primo di due scritti entrambi da Rian Johnson, ovviamente dietro la macchina da presa come il primo capitolo, ed acquistati da Netflix per ben 400 milioni di dollari.

Al momento non si conoscono i dettagli sulla trama, se non che potrebbe ispirarsi al romanzo “Dieci piccolo indiani” di Aghata Christie, e allo show televisivo “Aghata Christie – La serie infernale”.

Ma non è tutto, ad unirsi al cast del film prodotto dallo stesso Johnson assieme al suo socio Ram Bergan e che vedrà Daniel Craig tornare nei panni dell’investigatore Benoit Blanc, oltre ai già annunciati e confermati Dave Bautista, Edward Norton, Janelle Monáe e Kathryn Hahn, sarà anche niente meno che il recentemente candidato agli Oscar, come Miglior Attore per l’interpretazione in “One Night in Miami…” di Regina King, Leslie Odom Jr.

Odom Jr. è apparso anche nelle serie “Smash”, “Person of Interest” e “Law & Order – Unità vittime speciali”, nonché nei titoli “Assassinio sull’Orient Express” e “Harriet”, e nello spettacolo “Hamilton” nel ruolo di Aaron Burr.

Costato 40 milioni di dollari l’originale giallo in stile Aghata Cristie, “Cena con Delitto – Knives Out” ha debuttato nel 2019. In grado di lasciare con il fiato sospeso dall’inizio alla fine lo spettatore grazie a una struttura non tradizionale che ha incantato con i suoi continui colpi di scena, ha incassato più di 300 milioni di dollari a livello globale.

FONTE VARIETY