“Il Divin Codino”: Andrea Arcangeli racconta la preparazione per interpretare Roberto Baggio

“Il Divin Codino”: Andrea Arcangeli racconta la preparazione per interpretare Roberto Baggio

Arriverà il 26 maggio su Netflix, ed in tutti i paesi in cui il servizio è attivo, “Il Divin Codino”, il film dedicato alla carriera di Roberto Baggio i cui scarpini saranno indossati da Andrea Arcangeli, il quale in una Featurette del backstage racconta la sua preparazione atletica assieme alla regista Letizia Lamartire e allo stesso fuoriclasse.

“Il Divin Codino”, celebra l’uomo oltre il mito seguendo segue la carriera calcistica di Roberto Baggio. Partendo dagli esordi nelle fila del Lanerossi Vicenza e passando dal controverso calcio di rigore della Finale di Coppa del Mondo 1994 tra Italia – Brasile, il film ripercorre la vita di Baggio, dal suo difficile debutto come professionista fino all’addio ai campi, assieme alla regista

Una carriera lunga 22 anni che, attraverso gli infortuni, il rapporto di amore-odio con i suoi tifosi, le incomprensioni con alcuni dei suoi allenatori e il rapporto con la sua famiglia, racconta i grandi successi sul campo di un calciatore fenomenale.

Autore di “L’uomo dietro il Capione”, la main song che fa parte della colonna sonora del film, Diodato. Il brano è in uscita il 14 maggio su tutte le piattaforme di streaming e digital downloading, in contemporanea al videoclip ufficiale su YouTube.

“L’uomo dietro il Campione” è il fedele racconto in musica della leggenda di Roberto Baggio. Un arrangiamento dinamico, esuberante e plissettato di rock fa da tappeto alle parole di Diodato che, col suo timbro gentile, costruisce un crescendo in cui si fanno spazio emozioni di una storia tutta italiana.

La Redazione