“Bitter Root”: Regina King dirigerà l’adattamento dell’omonimo fumetto

“Bitter Root”: Regina King dirigerà l’adattamento dell’omonimo fumetto

Sarà il premio Oscar Regina King, dietro la macchina da presa del premiato “One Night in Miami”, suo debutto alla regia per il quale ha ricevuto tre nomination alla recente 93esima edizione degli Academy, ha dirigere per conto della Legendary “Bitter Root”, adattamento della celebre serie di fumetti, Image Comics, creata da David F. Walker, Sanford Greene e Chuck Brown candidata nel 2019 agli Eisner Award.

Il rifacimento, la cui sceneggiatura è stata affidata a Bryan Edward Hill, vedrà inoltre la King coinvolta anche nella produzione attraverso la sua Royal Ties, assieme al regista di “Black Panther” e “Creed” Ryan Coogler, Zinzi Coogler e Sec Ohanian di Proximity Media. Walker, Greene, Brown e Sean Owolo di Drapetomedia saranno invece i produttori esecutivi.

Ambientato ad Harlem nel 1924, al centro della scena di “Bitter Root”, una famiglia divisa di un cacciatore di mostri, un tempo nota, costretta a riunirsi per affrontare l’imminente arrivo di un inimmaginabile male a New York City. Per generazioni i Sangery hanno dato la caccia alle forze del sovrannaturale che si nutrivano dei pregiudizi della società dell’epoca, trasformando gli esseri umani in mostri orribili. Tuttavia, ora la maggior parte della famiglia è morta, e gli ultimi componenti della famiglia sopravvissuti sono in disaccordo sulla loro missione, devono salvare o uccidere le creature? Ma la nuova minaccia incombe, e dovranno superare i contrasti del passato se vogliono per fermarla.

FONTE DEADLINE