“Persuasione”: Henry Golding affiancherà Dakota Johnson nel nuovo adattamento Netflix

“Persuasione”: Henry Golding affiancherà Dakota Johnson nel nuovo adattamento Netflix

Sarà il protagonista di “Crazy Rich Asian”, Henry Golding a vestire i panni di Mr. Elliot e affiancare Dakota Johnson, volto di Anne Elliot, nel nuovo adattamento cinematografico Netflix dell’omonimo romanzo di Jane Austen “Persuasione”, scritto tra il 1815 e 1816, e pubblicato postumo dal fratello dell’autrice inglese.

Il rifacimento vedrà dietro la macchina da presa Carrie Cracknell, regista teatrale al suo debutto dietro la macchina da presa di un lungometraggio, recentemente alla guida della piéce di Broadway “Sea Wall/A Life on”, con Jake Gyllenhall e Tom Sturrige.

Il progetto, la cui sceneggiatura è stata affidata a Ron Bass e Alice Victoria Winslow, pur rimanendo fedele all’amata storia originale avrà tuttavia un approccio moderno. Al centro della scena Anne Elliot, giovane anticonformista dalla moderna sensibilità, che vive assieme alla propria famiglia oramai sull’orlo della bancarotta. Quando però nella sua vita irrompe per la seconda volta il focoso pretendente Frederick Wentworth, dal quale lei si era allontana anni prima, Anne dovrà scegliere se lasciarsi il passato alle spalle o ascoltare il suo cuore dando una seconda possibilità all’uomo.

A produrre, Andrew Lazar e Christina Weiss Lurie, mentre Elizabeth Cantillon attraverso la sua MRC Film Romance, con Michael Constable e David Fliegel alla produzione esecutiva e Netflix assieme a MRC a co – produrre.

FONTE DEADLINE