“I Profumi di Madame Walberg”, di Grégory Magne dal 10 giugno al cinema

“I Profumi di Madame Walberg”, di Grégory Magne dal 10 giugno al cinema

Un incontro di sensi, tra il cinema e le fragranze, “I profumi di Madame Walberg” di Grégory Magne, distribuito da Satine Film dal 10 giugno, è un omaggio al profumo, non solo come cosmetico ma anche come strumento potente per esprimere la propria personalità e per evocare ricordi intimi passati. Interpretata da Emmanuelle Devos (interprete anche dei film italiani “Fai bei Sogni” di Bellocchio e “Dove non ho mai abitato” di Franchi) e Grégory Montel (protagonista della serie di successo Netflix “Chiami il mio agente!”), questa inebriante, deliziosa commedia francese punta dritta al cuore: lei “naso” professionista altera e distaccata, lui autista di VIP genuino e alla mano, grazie ad un periodo difficile che entrambi stanno vivendo, nascerà una sottile intesa che, in punta di piedi, si trasformerà in un’amicizia autentica e salvifica.

Guillaume sta divorziando, è in trattativa per l’affido della figlia e deve traslocare. Il suo lavoro come autista sembra essere l’unica certezza, soprattutto dopo esser diventato lo chaffeur personale di Madame Walberg, “naso” e profumiera di alto livello, nonché creatrice di una leggendaria fragranza di Dior. I due sono agli antipodi ma a poco a poco s’incoraggeranno a vicenda per riprendere in mano la loro vita. Quella che diventa, pian piano, la loro amicizia è una composizione che associa gli opposti… proprio come i profumi!

La Redazione