“Dalìland”: Ben Kingsley è Salvador Dalì nella Prima Immagine del biopic

“Dalìland”: Ben Kingsley è Salvador Dalì nella Prima Immagine del biopic

Il premio Oscar Ben Kingsley è Salvador Dalì nella Prima Immagine del biopic “Dalìland”, diretto da Mary Harron, regista dietro la macchina da presa di “American Psycho”.

“Daliland”: Ben Kingsley è Salvador Dali nella Prima Immagine del biopic

Il film, le cui riprese sono da poco terminate nel Regno Unito, si concentrerà sugli ultimi anni di vita dell’artista spagnolo quando l’apparentemente incrollabile matrimonio con la moglie Gala, dal volto di Barbara Sukova, inizia ad incrinarsi per poi frantumarsi definitivamente. Ambientato a New York e in Spagna nel 1973, la storia è raccontata attraverso gli occhi di James, un giovane assistente desideroso di farsi un nome nel mondo dell’arte, interpretato dall’esordiente Christopher Briney, il quale aiuta l’eccentrico e volubile Dalí a prepararsi per una grande mostra in galleria.

Scritto da John C. Walsh, regista della commedia indipendente Ed’s Nexy Move”, ad affiancare Kingsley, Sukova e Briney in “Daliland” sono: Andreja Pejic nel ruolo della musa ispiratrice Amanda Lear, Rupert Graves (“Sherlock”) in quello del braccio destro di Dalí, il capitano MooreSuki Waterhouse (“Misbehaviour”) in GinestaMark McKenna (“The Winter Lake”) in Alice Cooper; e Ezra Miller (“The Flash”) nella versione giovane di Dalí che compare in una serie di flashback.

A produrre esecutivamente sono stati Paula Paizes, Hannah Leader, Marc Iserlis, Max e Monique Burger, Munkhtulga Od, Chandu Shah, Cynthia Saggar, Ben Kingsley, Michael R. Newman, Jon Katz, e Charlotte e Philip Colbert di Popcorn Films, con Carol Bidault di Serein Productions a co – produrre.

FONTE DEADLINE