“Confronting a Serial Killer”, dal 18 aprile su Starzpaly

“Confronting a Serial Killer”, dal 18 aprile su Starzpaly

Arriva su Starzplay la docuserie prodotta e diretta dal regista candidato all’Oscar e vincitore di un Emmy Joe BerlingerConfronting a Serial Killer” sul rapporto tra la giornalista Jillian Lauren e il serial killer più efferato della storia americana, Samuel Little, e sulla corsa contro il tempo dell’autrice per identificare le vittime. Samuel Little è morto il 31 dicembre 2020 in prigione all’età di 80 anni, dopo essere riuscito ad evitare la giustizia per decenni.

“Confronting a Serial Killer”, dal 18 aprile su Starzpaly  Arriva su Starzplay la docuserie prodotta e diretta dal regista candidato all’Oscar e vincitore di un Emmy Joe Berlinger, “Confronting a Serial Killer” sul rapporto tra la giornalista Jillian Lauren e il serial killer più efferato della storia americana, Samuel Little, e sulla corsa contro il tempo dell’autrice per identificare le vittime.

Attraverso le prospettive di Lauren e di diverse investigatrici, sopravvissuti e familiari delle vittime, Confronting a Serial Killer” fa luce sui problemi nel sistema giudiziario penale americano, inclusi i pregiudizi contro le comunità emarginate, in particolare le donne di colore, e coloro che lottano contro una dipendenza, malattia mentale o traumi.

Confronting a Serial Killer” è prodotto e diretto dal regista candidato all’Oscar e vincitore di un Emmy Joe Berlinger (“The Paradise Lost Trilogy”, “Metallica: Some Kind of Monster”, “Conversations with a Killer: The Ted Bundy Tapes”) con la showrunner e produttrice esecutiva Po Kutchins (“The Murder of Laci Peterson”, “Prison Town”, “USA,The Circus: Inside the Greatest Political Show on Earth”). La docuserie è prodotta da Lionsgate Television, Third Eye Motion Picture Company e RadicalMedia.

La Redazione