“Bridgerton”: si uniscono al cast della seconda stagione anche Calam Lynch e Shelley Conn

“Bridgerton”: si uniscono al cast della seconda stagione anche Calam Lynch e Shelley Conn

Dopo il recente annuncio in merito al fatto che l’affascinante Duca di Hastings, dal volto di Regé – Jean Page, non farà parte della seconda ed attesa stagione di “Bridgerton”, arriva la conferma che ad entrare a far parte dei nuovi episodi del primo progetto della casa di produzione fondata da Shonda Rhimes, creata da Chris Van Dusen (“Scandal”, “Grey’s Anatomy”, “Private Practice”) e basato sui romanzi bestseller della scrittrice Julia Quinn, sono Calam Lynch e Shelley Conn.

Adattamento del secondo scritto della Quinn, “Il visconte che mi amava”, al centro della scena ci sarà la ricerca della giusta moglie da parte del maggiore dei Bridgerton, Anthony, i cui panni sono vestiti da Jonathan Baily, e l’interesse di quest’ultimo nei confronti di Kate Sharma interpretata da Simone Ashley, con la Conn nel ruolo di Mary, matriarca della famiglia Sharma, e Lynch in quello dell’assistente stampatore, dallo spirito rivoluzionario, Theo Sharpe.

Il cast includerà quindi i nomi di: Phoebe Dynevor, Simone Ashley,Golda Rosheuvel, Jonathan Bailey, Luke Newton, Luke Thompson, Claudia Jessie, Nicola Coughlan, Ruby Barker, Sabrina Bartlett, Ruth Gemmell, Adjoa Andoh, Polly Walker, Bessie Carter, Harriet Cains, Charithra Chandran, Ruper Young, Calam Lynch e Shelley Conn.

© Riproduzione Riservata