“La Sirenetta”: la produzione del live action potrebbe sbarcare in Sardegna

“La Sirenetta”: la produzione del live action potrebbe sbarcare in Sardegna

Attualmente in corso a Londra, la lavorazione del live action del celebre omonimo classico della Disney “La Sirenetta”, pur non essendoci stata alcuna conferma ufficiale, secondo quanto riportato da Ansa, potrebbe presto sbarcare sulle coste della Sardegna, in particolare a Santa Teresa di Gallura.

Ad anticipare la notizia il quotidiano La Nuova Sardegna secondo cui “l’organizzazione è già in moto e a maggio la produzione, la troupe e i protagonisti prenderanno casa a Santa Teresa Gallura, dove quasi sicuramente avrà base il quartier generale, mentre le riprese potrebbero essere fatte tra Santa Teresa, Castelsardo e Golfo Aranci.”

Scritto da David Magee e diretto da Rob Marshall, il rifacimento presenterà brani vecchi e nuovi composti sempre dagli autori della colonna sonora originale Menken e Lin – Manuel Miranada, il quale produrrà anche assieme a Marc Platt e John DeLuca, mentre Jessica Virtue e Allison Erlikhman si occuperanno della supervisione per conto dello studio.

Nel cast troveremo: Halle Bailey volto di Ariel, Jonah Hauer – King nel ruolo del principe Eric, Halle Bayle in quelli della protagonista Ariel, Melissa McCarthy nella malvagia Strega Ursula, Javier Barden nel Re Tritone, David Diggs nel fedele Sebastian, Awkwafina e Jacob Tremblay rispettivamente nelle voci del gabbiano Scuttle e del pesciolino Flounder, Jessica Alexander e Noma Dumezweni.

© Riproduzione Riservata