“L’uomo che cadde sulla Terra”: Jimmi Simpson e Naomie Harris ufficialmente nel cast della serie

“L’uomo che cadde sulla Terra”: Jimmi Simpson e Naomie Harris ufficialmente nel cast della serie

Jimmi Simpson e Naomie Harris sono entrati ufficialmente a far parte della serie, targata Paramount+, “The Man Who Fell to Earth”, adattamento del romanzo di Walter Tevis, autore de “La Regina degli Scacchi”, da cui è stato tratto l’iconico film del 1976, con protagonista David Bowie, “L’uomo che cadde sulla Terra” diretto da Nicolas Roeg.

Diretto da Alex Kurtzman e scritto da quest’ultimo assieme a Jenny Lumet, entrambi tra l’altro co – creatori dello show “Clarice”, sequel seriale de “Il silenzio degli innocenti”, nonché produttori esecutivi di “Star Trek: Discovery” e “Star Trek: Picard”, lo show vedrà al centro della scena a quanto pare un nuovo alieno, e non il medesimo personaggio interpretato dal Duca Bianco, il quale arriverà sulla Terra in un momento di svolta nell’evoluzione umana, costretto ad affrontare il proprio passato per determinare il proprio futuro.

Interprete protagonista il candidato all’Oscar per “12 anni schiavo”, Chiwetel Ejifor, con Simpson nei panni di Spencer Clay, un agente della CIA la cui ossessione per la vera identità dell’alieno lo porterà sull’orlo della follia, e la Harris in quelli di Justin Falls, una brillante scienziata e ingegnere.

Le riprese partiranno a Londa questa primavera con il debutto previsto per il 2022. A dirigere Kurtzman, il quale coprirà anche il ruolo di showrunner così come Lumet e John Hlavin, nonché di produttore esecutivo con Rola Bauer, Tim Halkin, Sarah Timberman, Carl Beverly e Heather Kadin, ed Aaron Baiers co-produttore esecutivo. A co – produrre CBS Studios e Tandem Productions, una società StudioCanal, in associazione con Kurtzman’s Secret Hideout e Timberman / Beverly. StudioCanal possiede i diritti sia del libro di Walter Tevis che del film sopracitato.

FONTE DEADLINE