“Resident Evil”: svelato il titolo ufficiale del reboot diretto da Johannes Roberts

“Resident Evil”: svelato il titolo ufficiale del reboot diretto da Johannes Roberts

Le riprese del reboot “Resident Evil”, come annunciato qualche tempo fà dalla Sony Pictures attraverso il proprio account Twitter, sono terminate, ed ora sono stati svelati non solo inediti dettagli in merito al progetto, bensì il titolo ufficiale, ovvero: “Resident Evil: Welcome to Raccon City”.

Adattamento cinematografico dei primi due giochi della celebre saga videoludica, scritto e diretto da Johannes Roberts, il film è una nuova origin story del survival horror targato CapCom, ambientato nel 1998 nella notte in cui la Umbrella Corporation diffuse il Virus T a Raccon City.

“La cosa che mi è piaciuta molto dei giochi è che erano spaventosi da morire ed io è proprio quello che volevo. Inserire nel film quella stessa atmosfera inquietante, dove piove ed è costantemente buio” – ha dichiarato Roberts il quale svela di essersi ispirato ai grandi titoli diretti da John Carpenter – “Sono un grande fan di John Carpenter e mi è piaciuto molto il modo in cui ha raccontato questi film claustrofobici. Mi sono ispirato a film come ‘Distretto 13’ e ‘The Fog’ dove ci sono questi gruppi disparati di personaggi che si uniscono mentre sono sotto assedio.”

Prodotto da Robert Kulzer, James Harris, Hartley Gorenstein e Rovert Kulzer, con Martin Moszkowicz, Victor Hadida, Alex Westmore e Colin Scully alla produzione esecutiva e supervisione, il cast del progetto include i nomi di: Kaya Scodelario nel ruolo di Claire Redfield, Hannah John-Kamen in quello di Jill Valentine, Robbie Amell in Chris Redfield, Tom Hopper sarà il volto di Albert Weswker, Avan Jogia di Leon S. Kennedy, Neal McDonough di William Birkin, e Donald Logue sarà il Capo del Dipartimento di Polizia di Raccon. Chad Rook e Lily Gao infine, andranno a coprire dei personaggi secondari.

Il debutto sul grande schermo statunitense, la cui distribuzione verrà curata da Screen Gens, è previsto per 3 settembre 2021, mentre Constantin si occuperà di quella in Germania, Elevation in Canada, Metropolitan in Francia e infine Sony Pictures Releasing International negli altri territori.

FONTE BD