“Mayor of Kingstown”: Dianne Wiest affiancherà Jeremy Renner nella serie Paramount+

“Mayor of Kingstown”: Dianne Wiest affiancherà Jeremy Renner nella serie Paramount+

Sarà la vincitrice dell’Oscar Dianne Wiest ad affiancare Jeremy Renner, nominato all’Oscar per “The Hurt Locker” ed attualmente impegnato nelle riprese della serie Marvel “Hawkeye”, nello show drammatico per Paramount+ “Mayor of Kingstown”.

Il progetto, annunciato durante la scorsa presentazione del ViacomCBS Streaming Event, vedrà dietro la macchina da presa Antoine Fuqua, regista alla guida di “Training Day”, “I Magnifici 7” e “Southpaw – L’ultima sfida”, il quale coprirà anche il ruolo di produttore esecutivo assieme a David Glasser, Ron Burkle, Bob Yary, Michael Friedman, allo stesso Renner e ai co – creatori Hugh Dillo e Taylor Sheridan, che, tra l’altro come ben si ricorda, aveva già collaborato nel 2017 con l’attore dirigendolo ne “I Segreti di Wind River”. A produrre invece saranno la MTV Entertainment Studios, la Bosque Ranch Productions di Sheridan, e 101 Studios.

La storia con al centro della scena la famiglia McLusky, che vive nella città di Kingstown in Michigan, dove il settore carcerario è l’unico a non essere in crisi, affronterà le tematiche del razzismo sistemico, della corruzione, della disuguaglianza e del tentativo di portare ordine e giustizia in una comunità priva di questi elementi. La Wiest vestirà i panni della matriarca della famiglia, insegnante all’interno della prigione femminile di Kingstown, nonché madre di Mike, sindaco della cittadina, dal volto di Renner.

FONTE DEADLINE