“Writers and Lovers”: Toni Collette debutterà alla regia guidando l’adattamento del romanzo di Lily King

“Writers and Lovers”: Toni Collette debutterà alla regia guidando l’adattamento del romanzo di Lily King

La nominata all’Oscar Toni Collette, tra gli interpreti dell’horror di Ari Aster “Hereditary” nonché del recente “Cena con Delitto”, farà il suo debutto dietro la macchina da presa guidando l’adattamento cinematografico dell’omonimo romanzo di Lily King: “Writers and Lovers”.

“Volevo dirigere un film da diverso tempo, ma sono stata abbastanza impegnato con il mio lavoro quotidiano” – ha dichiarato Collette “Non potrei essere più entusiasta di dare vita al bellissimo, divertente e commovente romanzo di Lily King. È una storia avvincente che mi tocca come donna e artista. In definitiva si tratta di conoscere e credere in se stessi. Non è un’impresa sempre facile, ma è il viaggio più importante che una persona possa intraprendere. E’ un’ispirazione per moltissimi livelli.”

A produrre il progetto, in sviluppo presso i Topic Studios, saranno Susannah Grant, autrice nominata all’Oscar per “Erin Brockovich”, Sarah Timberman, entrambi le quali hanno collaborato con la Collette nello show “Unbelievable”, e la Vocab Films proprio dell’attrice/regista, che tra l’altro si occupando anche della sceneggiatura assieme a Nick Payne, autore dell’acclamata serie “The Crown”. Michael Bloom, Maria Zuckerman e Ryan Heller invece cureranno la produzione esecutiva.

Pubblicato nel 2020 “Writers and Lovers” segue la storia di Casey Peabody, un’aspirante scrittrice nella Boston degli anni ‘90, il cui mondo viene scosso da una recente storia d’amore e dalla morte improvvisa di sua madre, e la sua vita si complica ulteriormente quando si innamora contemporaneamente di due uomini molto diversi tra loro.

FONTE DEADLINE