“Rothko”: Sam Taylor – Johnson dirigerà il film con Russell Crowe e Aisling Franciosi

“Rothko”: Sam Taylor – Johnson dirigerà il film con Russell Crowe e Aisling Franciosi

Sarà Sam Taylor – Johnson, regista dietro la macchina da presa di “Cinquanta sfumature di grigio”, a dirigere il dramma “Rothko”, che racconterà come Kate Rothko, figlia del venerato pittore statunitense Mark Rothko, venne coinvolta nella battaglia legale per onorare l’eredità di suo padre.

Tratto dal libro “The Legacy of Mark Rothko” di Lee Seldes, il cui compito di adattarlo è stato affidato a Lara Wood, il film mostrerà quindi la vera storia del ‘caso Rothko’, concentrandosi sulla lunga disputa tra Kate, gli esecutori testamentari dell’artista e i direttori della sua galleria, la Marlborough Belle Arti, e che portò alla luce l’avidità, gli abusi di potere e le cospirazioni del mondo dell’arte di cui molti rimasero scioccati.

“Rothko non è solo un film su un grande artista, bensì è una storia senza tempo su ciò che è giusto e ciò che è sbagliato” – ha dichiarato Taylor – Johnson“È il viaggio di Kate Rothko per proteggere i dipinti dagli uomini corrotti che hanno tradito suo padre e hanno rubato la sua arte; è una resa dei conti con uomini dalle posizioni di potere che cercano in tutti i modi per distruggere l’eredità di suo padre”.

Prodotto da Jared Fredman, David Silvesrton, Sam Taylor – Johnson e Aaron Taylor –Johnson, con Joanthan Schwartz e Logan Lerman alla produzione esecutiva, il cast del progetto, il cui inizio riprese è stato fissato per questa estate, include i nomi dell’attrice emergente Aisling Franciosi (“The Nightingale”), il premio Oscar Russell Crowe (“A Beautiful Mind”), i quali vestiranno rispettivamente i panni di Kate e del pittore, il vincitore del Golden Globe Aaron Taylor – Johnson (“Nocturnal Animals”), il candidato al Golden Globe Michael Stuhlbarg (“Call Me By Your Name”) e il vincitore del BAFTA Jared Harris (“Chernobyl”).

Ad affiancare la regista invece saranno anche costumista premio Oscar Colleen Atwood (“Animali fantastici e dove trovarli”), il direttore della fotografia Jeff Cronenweth (“Gone Girl”) e lo scenografo Mark Friedberg (“Joker”).

Mark Rothko è stato il celebre pittore americano di discendenza ebraico – lituana che ha rifiutato di aderire a qualsiasi movimento artistico, ed è generalmente identificato come un espressionista astratto e uno dei più grandi pittori americani del XX secolo. Nacque nel 1903 e morì nel 1970 per suicidio, lasciando due figli piccoli tra cui Kate, che intraprese la battaglia legale a soli 19 anni.

FONTE DEADLINE