“Sandkings”: Gore Verbinski dirigerà il nuovo progetto Netflix basato sul racconto di R.R. Martin

“Sandkings”: Gore Verbinski dirigerà il nuovo progetto Netflix basato sul racconto di R.R. Martin

Sarà il premio Oscar Gore Verbinski, regista dietro la macchina da presa di “Rango” e “A Cure for Wellness”, a dirigere il nuovo progetto targato Netflix “Sandkings”, adattamento dell’omonimo romanzo di R.R. Martin, vincitore dei premi Hugo e Nebula, pubblicato per la prima volta nel 1979 sulla rivista di fantascienza Omni, che vedrà Dennis Kelly, autore di “Utopia” e “The Third Day” occuparsi della sceneggiatura.

A svelare la notizia lo stesso Verbinski nel corso di un’intervista rilasciata a Collider.

“Una delle sceneggiature è basata su un racconto di George R.R. Martin intitolato ‘Sandkings’, un piccolo racconto brillante e contorto che adoro. Sto lavorando con un grande scrittore, Dennis Kelly, che ha scritto l’originale [Utopia] … La serie originale e brillante britannica. E Dennis sta facendo l’adattamento, quindi sono entusiasta di questo.”

Ambientata nell’universo immaginario dei Mille Mondi di Martin, la storia seguirà Simon Kress, un ricco playboy che colleziona pericolosi animali esotici. Un giorno, l’uomo si imbatte in un misterioso stabilimento chiamato Wo & Shade dove acquista un terrario con quattro colonie di creature chiamate Sandkings in grado di prosperare ovunque. Ogni colonia è composta da una grande femmina chiamata fauce e numerosi insetti che quest’ultima controlla tramite la telepatia. Gli insetti oltre a trovarle il cibo, le costruiscono attorno un castello di sabbia per proteggerla dall’invasione delle altre colonie ognuna delle quali di diverso colore, ovvero bianco, nero, rosso e arancione. Kress per studiarne le lotte, costringe le colonie alla fame tanto da farle diventare sempre più brutali e scommettere sugli scontri, fino a quando queste non fuggono dal terrario invadendo la sua casa.

A produrre John Baldecchi attraverso la sua Digital Riot Media.

FONTE COMINGSOON.NET