“Kimi”: Byron Bowers al fianco di Zoe Kravitz nel film di Steven Soderbergh

“Kimi”: Byron Bowers al fianco di Zoe Kravitz nel film di Steven Soderbergh

Come annunciato Steven Soderbergh ha firmato un contratto con HBO Max per una serie di progetti, e non ha di certo perso tempo mettendo subito sul nuovo film che realizzerà per la piattaforma di WarnerMedia ed intitolato “Kimi”, la cui sceneggiatura è stata affidata a David Koepp, autore tra l’altro di “Spider – Man”, “Mission: Impossible”, “Jurrasic Park” e “Carlito’s Way”, il quale produrrà anche assieme a Michael Polaire, e New Line Cinema.

Il titolo rappresenta la terza collaborazione del regista con l’emittente dopo: “Let Them All Talk” con Meryl Streep, e “No Sudden Movie” con Matt Damon, Don Cheadle, Benicio Del Toro, David Harbour, Amy Seimetz, Jon Hamm, Ray Liotta, Kieran Culkin, Brendan Fraser, Noah Jupe, Bill Duke, Frankie Shaw Julia Fox.

L’interprete protagonista sarà Zoe Kravitz, attualmente impegnata nelle riprese dell’attesissimo “The Batman” di Matt Revees, in cui veste i panni di Catwoman, al cui fianco, come confermato da Deadline, troveremo Byron Bowers, presente nel film Netflix “Concrete Cowboy”, accanto ad Idris Elba, in arrivo a fine del 2021.

Al centro della scena una donna agorafobica, la quale nel corso di una normale revisione di un flusso di dati, scopre le prove di un violento crimine, che tenta di segnalare ai piani alti della sua azienda. Di fronte però all’ostilità burocratica si rende conto che per risolvere la situazione dovrà mettersi gioco facendo ciò che teme di più, ovvero lasciare il proprio appartamento.

© Riproduzione Riservata