“Tenet”: il thriller di Christopher Nolan debutterà finalmente il 5 marzo nei cinema di New York

“Tenet”: il thriller di Christopher Nolan debutterà finalmente il 5 marzo nei cinema di New York

Il thriller ambientato nel mondo dello spionaggio internazionale diretto da Christopher Nolan, “Tenet”, finalmente sbarcherà sul grande schermo dei cinema di New York. Dopo mesi di chiusura infatti, a causa dell’aggravarsi dell’emergenza pandemica da Covid – 19, grazie alla flessione dei contagi le sale newyorkesi, che assieme a quelle di Los Angeles rappresentano i circuiti fondamentali per il box office statunitensi, potranno riaprire.

Una ripartenza che ovviamente avverrà nel rispetto dei protocolli di sicurezza anti Covid 19 che prevedono una capacità ridotta al 25%, l’obbligo di indossare le mascherine e del distanziamento sociale.

Costato ben 200 milioni dollari ed incassandone 364 a livello internazionale, ed attualmente disponibile in DVD e su PVOD, “Tenet” debutterà quindi il 5 marzo all’AMC Lincoln Square, in cui sarà disponibile anche in Imax e 70 mm, AMC Empire, AMC Kips Bay, al Village East di Angelika in 70 mm, e al Showcase Cinemas Jamaica.

Il titolo in oltre è tra i favoriti agli Oscar 2021 per la categoria della Miglior Colonna Sonora si Ludwig Gorasnsson, e per i Miglior Effetti Visivi.

Armato solo di una parola – Tenet – e in lotta per la sopravvivenza di tutto il mondo, il Protagonista (John David Washington) è coinvolto in una missione attraverso il crepuscolare mondo dello spionaggio internazionale, che si svolgerà al di là del tempo reale. Non un viaggio nel tempo. Ma Inversione.

“Tenet” presenta un cast internazionale capitanato da John David Washington (“BlacKkKlansman”, la serie TV “Ballers”) nel ruolo del Protagonista. Il film è interpretato anche da Robert Pattinson (i film di “Twilight”, “The Lighthouse”, “The Batman”), Elizabeth Debicki (“Guardiani della Galassia Vol. 2”, “Il grande Gatsby”), Dimple Kapadia (“Angrezi Medium”), Martin Donovan (“Ant-Man”, “Fahrenheit 451”), Fiona Dourif (“Il culto di Chucky”), Yuri Kolokolnikov (“Come ti ammazzo il bodyguard”), Himesh Patel (“Yesterday”), Clémence Poésy (“Harry Potter e i Doni della Morte”), Aaron Taylor-Johnson (“Avengers: Age of Ultron”), con Michael Caine (“Inception”, “Le regole della casa del sidro”, “Il cavaliere oscuro”) e Kenneth Branagh (“Dunkirk”, “Assassinio sull’Orient Express”). Il film è prodotto da Emma Thomas e Nolan. Thomas Hayslip è il produttore esecutivo.

Il team creativo di Nolan che ha lavorato dietro le quinte comprende il direttore della fotografia Hoyte van Hoytema, lo scenografo Nathan Crowley, la montatrice Jennifer Lame, il costumista Jeffrey Kurland, il supervisore degli effetti visivi Andrew Jackson e il supervisore degli effetti speciali Scott Fisher. La colonna sonora è opera del compositore da Ludwig Göransson.

FONTE DEADLINE