“Black Adam”: confermato l’inizio riprese ad aprile

“Black Adam”: confermato l’inizio riprese ad aprile

Diretto da Jaume Collett – Serra e scritto da Adam Sztykiel, il cinecomic “Black Adam”, che vedrà Dwayne Johnson nei panni dell’antieroe nemico numero uno di Captain Marvel, Teth – Adam, come ben si sa, inizialmente fissato per il 22 dicembre del 2021, a causa all’emergenza pandemica che ha costretto gli studi a riprogrammare il calendario delle uscite dei rispettivi titoli, è slittato a data da destinarsi.

Le riprese partiranno il prossimo aprile da Atlanta, a confermare ciò il presidente delle produzioni alla Seven Bucks di Johnson, Hiram Garcia nel corso di un’intervista rilasciata a ComicBook.com.

“Inizieremo presto…in realtà, inizieremo le riprese ad aprile, saremo in Georgia, lontano da casa. La società di produzione della Seven Bucks ha già lavorato in Georgia in precedenza con i titoli di ‘Baywatch’ e l’imminente ‘Jungle Cruise’. Siamo davvero entusiasti, stiamo accelerando tutto e per questo siamo carichi. Questo film è molto speciale per noi, e sapete, non solo Black Adam, ma JSA e tutti i personaggi che presenteremo al mondo e quello che vogliamo fare con loro. Avremmo dovuto girare lo scorso anno, ma il Covid si è messo in messo ritardando tutto, ora però siamo felici di esserci fermati per organizzarci e siamo pronti ad andare avanti. Entro aprile partiremo per portare a casa questo lavoro nei tempi stabiliti.”

Nel cast di “Black Adam” al momento include i nomi di: Aldis Hodge nelle vesti di Hawkman, Noah Centineo in quelle di Atom Smasher, Sarah Shahi di Isis, Quintessa Swindell di Cyclone, e Marwan Kanzari molto probabilmente in quelle di Sabbac.

FONTE CBM