Keke Palmer è entrata a far parte del cast del nuovo horror di Jordan Peele

Keke Palmer è entrata a far parte del cast del nuovo horror di Jordan Peele

Keke Palmer è entrata ufficialmente a far parte del cast del nuovo horror, targato Universal Pictures, di Jordan Peele. Il progetto, privo ancora di un titolo ufficiale, approderà nelle sale cinematografiche statunitensi il 22 luglio del 2022, e vedrà l’interprete degli show televisivi “90210”, “Scream”, “Berlin Station”, nonché dei titoli “Le ragazze di Wall Street”, “Hustlers” e “Imperial Dreams”, vestire i panni della protagonista.

Ma non è tutto, dal momento che, a quanto pare, ad essere in trattative sarebbero anche Jesse Plemons e Daniel Kaluuya. Tuttavia mentre per quest’ultimo l’accordo dovrebbe concludersi a breve, la presenza di Plemons invece è fortemente in dubbio a causa di conflitti di programmazione con altri impegni.

Al momento non è stato diffuso alcun dettaglio in merito alla trama, se non che, molto probabilmente, come i precedenti successi diretti da Peele “Scappa Get Out” e “Us”, approfondirà ancora una volta i temi relativi alla discriminazione razziale e sociale.

Peele infine si occuperà anche della produzione attraverso la sua Monkeypaw Productions, con cui ha prodotto il nuovo adattamento del celebre cult degli anni ’90 “Candyman”, il riavvio di “The Twilight Zone”, la serie HBO “Lovecraft Country”, “Hunter” per Amazon Prime Video, e l’imminente remake de “La Casa Nera”.

FONTE COLLIDER