“The Boys”: al via nei prossimi giorni le riprese della terza stagione

“The Boys”: al via nei prossimi giorni le riprese della terza stagione

Dopo il rinvio a causa dell’emergenza pandemica da Covid – 19, le riprese della terza stagione di “The Boys” avranno inizio tra pochissimi giorni. A confermare la notizia lo showrunner Eric Kripke nel corso di un’intervista rilasciata in occasione del Screenwriter Festival, e trasmessa nell’ambito dell’evento avvenuto sabato.

Kripke è attualmente a Toronto ed ha già trascorso le due settimane di quarantena obbligatorie, periodo a cui dovrà ovviamente sottoporsi anche il resto della produzione e del cast.

Ma non è tutto, dal momento che il creatore, sempre tramite i social, ha anche svelato che il sesto episodio della nuova stagione, scritto da Jessica Chou, sarà il rifacimento dell’oltremodo assurdo “Thr Boys: Herogasm”, spin –off del fumetto originale in cui i supereroi al fine di partecipare ad una festa su un’isola, lasciano la Terra con la scusa di andare a combattere una minaccia aliena, con Hugie e Butcher che si infiltrano al party.

Coprodotto da Sony Pictures Television Studios, Amazon e Original Films, e prodotto esecutivamente da Neal Moritz, Seth Rogen e Evan Goldberg, con quest’ultimi inoltre anche alla regia, l’acclamato show, ideato come detto Eric Kripke, è basato sull’omonimo fumetto nato dalla mente di Garth Ennis e Darick Robertson.

Il cast della seconda stagione ha visto l’ingresso di Stomfront, personaggio ispirato a Thor della Marvel, ed interpretato da Aya Cash, la quale si unirà al team dei 7, parodia della Justice League, composto da Patriota, dal volto di Antony Starr, Queen Maeve di Domique McElligot, Abisso di Chace Crawford, Starlight da Erin Moriarty, A – Train da Jessie T. Usher, Translucent da Alex Hassell, e infine di Black Noir da Nathan Mitchell.

Nel cast inoltre: Jack Quaid/Piccolo Hughie, Tomer Capon/il Francese, Laz Alonso/Latte Materno, Karen Fukuhara/la Femmina della Specie, e Karl Urban/Billy Butcher. Tra le new entry anche: Goran Visnjic nella parte del capo di una sconosciuta chiesa Alistar Adana, e Claudia Doumit nella politica Victoria Neuman.

© Riproduzione Riservata