“Downton Abbey”: in primavera l’inizio delle riprese del secondo film

“Downton Abbey”: in primavera l’inizio delle riprese del secondo film

Dopo il successo ottenuto nel 2019 con il primo film diretto da Michael Engles, ispirato all’acclamata serie televisiva “Downton Abbey”, creata da Julian Fellow, autore della sceneggiatura e produttore assieme a Gareth Neame e Liz Trubrige, si era immediatamente iniziato a parlare di un eventuale sequel.

Secondo capitolo, come ben si sa, annunciato ufficialmente, e le cui riprese, come svelato dal Daily Mail, partiranno finalmente la prossima primavera, ovvero tra fine marzo e inizio aprile. Ma non è tutto, poiché è stato in oltre confermato il ritorno di Maggie Smith nel ruolo ovviamente della Contessa di Grantham, e al cui fianco ritroveremo Lady Violet Crawley dal volto di Nathalie Baye.

Al centro della scena della trasposizione cinematografica del 2019, la famiglia Crawley e la loro schiera di camerieri, maggiordomi, cuochi e domestici sono stati in grande agitazione a causa dell’imminente arrivo di Re Giorgio V e della Regina Maria. Siamo nel 1927, ed i nobili, con il personale dimezzato e con l’ombra della depressione per la fine del conflitto mondiale che incombeva su di loro, al fine di riuscire a organizzare un ricevimento in grande stile, richiamarono in villa il capo maggiordomo in pensione Carson.

Il cast includeva gli interpreti originali: Hugh Bonneville, Michelle Dockery, Joanne Froggatt, Matthew Goode, Elizabeth McGovern e Maggie Smith, assieme alle new entry: Imelda Staunton, Geraldine James, David Haig, Tuppence Middleton, Simon Jones, Kate Phillips e Stephen Campbell Moore

© Riproduzione Riservata