Jodie Turner – Smith è Anna Bolena nella Prima Immagine della miniserie

Jodie Turner – Smith è Anna Bolena nella Prima Immagine della miniserie

Come annunciato l’attrice di colore, protagonista di “Queen & Slim”, Jodie Turner – Smith, interpreterà Anna Bolena nel dramma psicologico in tre parti di Channel 5, che esplorerà gli ultimi mesi di vita della regina d’Inghilterra dal 1533 al 1536 come seconda moglie del re Enrico VIII, il cui tempestoso matrimonio e la conseguente esecuzione per tradimento, l’hanno resa una delle figure più note della storia inglese. La miniserie in particolare si concentrerà e racconterà, seguendo il punto di vista della Bolena, la lotta per sopravvivere e la sfida con il potente patriarcato per assicurare alla figlia un futuro.

“Sono così entusiasta di unirmi a questi bravi registi e portare sullo schermo la storia di una delle regine più controverse della storia” – aveva dichiarato la Turner – Smith, la cui scelta avev suscitato numerose polemiche a causa della differente etnia – “Approfondendo gli immensi punti di forza di Anne Bolena mentre esaminavo le sue fatali debolezze e vulnerabilità, i copioni di Eve hanno immediatamente catturato la mia immaginazione. Nelle mani di Lynsey Miller, la leggenda di questa formidabile regina e feroce madre sarà vista come una storia profondamente umana che è ancora così rilevante al giorno d’oggi. Non vedo l’ora di portare il mio cuore e il mio spirito in questa audace rivisitazione della caduta di questa donna iconica.”

Le riprese sono attualmente in corso e grazie a Variety possiamo finalmente dare una prima occhiata alla Turner – Smith nei panni di Anna Bolena, la quale sarà affiancata da: Amanda Burton (“White House Farm”), Paapa Essiedu (“I May Destroy You”), Thalissa Teixeira (“Trigonometry”), Barry Ward (“Des”) e Jamael Westman (“Animals”).

Jodie Turner – Smith è Anna Bolena nella Prima Immagine della miniserie

A produrre lo show, scritto da Eve Hedderwick Turner e diretto da Lynsey Miller, saranno la Fable Pictures, la società di produzione sostenuta dalla Sony Pictures Television, con lo storico Dan Jones fungerà da produttore esecutivo e Sony Pictures Television si occuperà della distribuzione a livello internazionale.

FONTE VARIETY