“Wicked”: Jon M. Chu dirigerà l’adattamento Universal al posto di Stephen Daldry

“Wicked”: Jon M. Chu dirigerà l’adattamento Universal al posto di Stephen Daldry

Dopo aver adattato “In the Heights” di Lin Manuel – Miranda per conto della Warner Bros., Jon M. Chu, regista dietro la macchina da presa di “Crazy & Rich”, si occuperà del rifacimento cinematografico Universal “Wicked”, basato sull’omonimo musical di Brodway di Stephen Schwartz e Winnie Holzman, il 12esimo rappresentato più a lungo a Brodway e il 28esimo nella storia teatrale, tratto a sua volta dal romanzo bestseller scritto da Gregory Maguire.

Chu subentra così a Stephen Daldry costretto a lasciare la guida del progetto a causa di conflitti nella programmazione con altri impegni dovuti ai ritardi provocati dall’emergenza pandemica, che continua inesorabilmente a flagellare un già provatissimo settore.

Al centro della scena la futura Malvagia Strega dell’Ovest Elphaba, ed il rapporto di questa con Galinda, ovvero Glinda la Strega Buona del Nord, la cui amicizia si scontrerà con le loro diverse personalità, visione della vita, la rivalità in amore, le reazioni al governo corrotto del Mago di Oz nonché la fine di Elphaba.

A produrre saranno Marc Platt attraverso la sua Marc Platt Productions con sede alla Universal, assieme alla Universal Stage Productions, Araca Group, Jon B. Platt e David Stone.

FONTE DEADLINE